Musei a Capodanno, musei tutto l'anno: boom di visite da Roma a Pompei

02 gennaio 2017 ore 13:28, Andrea De Angelis
Anno nuovo, vecchie bellezze. Così i musei e più in generale il patrimonio artistico italiano ha vissuto un giorno di gloria ieri, domenica primo gennaio, con l'ingresso gratuito nei musei dello Stivale. Era la prima domenica del mese, ma anche il primo giorno e la prima domenica dell'anno. Insomma, l'occasione nell'occasione sfruttata, stando ai numeri, al meglio da cittadini e turisti che hanno riempito con le loro presenze i siti artistici nazionali. Un successo dunque l'iniziativa promossa dal Ministero, per la gioia del titolare, Dario Franceschini, che non nasconde certo la sua soddisfazione in merito ai visitatori che ieri hanno deciso di trascorrere il giorno di festa puntando tutto (o molto) sulla cultura. 

Musei a Capodanno, musei tutto l'anno: boom di visite da Roma a Pompei
Come riporta puntualmente l'Ansa, a trionfare come sempre è stato il Colosseo e l'area archeologica centrale di Roma, con ben 25.050 ingressi. Successo anche a Pompei (6.793); alla Reggia di Caserta (6.727), ai Musei Reali di Torino (5.897). Agli Uffizi sono stati staccati 3.489 biglietti, alla Galleria nazionale di arte moderna 3.140, agli Scavi di Paestum 2.803.
Nell'ideale classifica seguono il Castello di Miramare (2.558 ingressi), Villa d'Este (2.340), le Gallerie dell'Accademia di Venezia (1.940). Poi gli scavi di Ostia Antica (1.086), Villa Adriana (1.010), il Museo Archeologico di Venezia (876) e il Museo etrusco di villa Giulia (710). Apertura straordinaria anche per il Museo Tattile Omero di Ancona, nel pomeriggio, con una visita bendata alla collezione e iniziative ad hoc per i più piccoli. A Milano ha spopolato la Madonna della Misericordia, capolavoro di Piero della Francesca allestito per le feste   
caricamento in corso...
caricamento in corso...