Family day bis, Adinolfi svela: "Domani una riunione. Scalfarotto fa la fame per colpa del 20 giugno"

02 luglio 2015, Marta Moriconi
Family day bis, Adinolfi svela: 'Domani una riunione. Scalfarotto fa la fame per colpa del 20 giugno'
Nell'articolo a firma di Giacomo Galeazzi su La Stampa si legge che "
a settembre verrà organizzato un altro raduno a piazza San Giovanni in Laterano proprio nei giorni decisivi per l’approvazione in Parlamento del ddl Cirinnà sulle unioni civili". IntelligoNews ha intercettato Mario Adinolfi, tra gli organizzatori e ispiratori di Piazza San Giovanni quel 20 giugno 2015, e ha chiesto a lui delucidazioni. 

Allora Adinolfi, è vero che il Family Day bissa? 

"Non ci sono decisioni prese, abbiamo una riunione del Comitato domani". 

Riccardo De Corato, vice presidente del Consiglio comunale di Milano, propone di organizzare anche una edizione milanese del Family day, sul modello della kermesse del 20 giugno. Con voi? 

"E' una sua iniziativa. Noi domani faremo una riunione e parleremo di queste cose. Per quanto ci riguarda non c'è una data ancora".

Lo sciopero della fame di Scalfarotto, modello Pannella, ma sui diritti civili, come lo valuta? 

"E' una dichiarazione di impotenza. Scalfarotto era quello che diceva che piazza San Giovanni non avrebbe cambiato nulla, evidentemente non è così. Ha cambiato così tanto che lui si è ridotto allo sciopero della fame. Gli scioperi della fame non si fanno al governo comunque, perché se tu hai il potere fai le cose, se non fai le cose in una condizione di potere sottolinei la tua impotenza. E questo è un chiaro segnale di impotenza"

Quindi è in una posizione debole?

"La nostra battaglia a San Giovanni ha mosso molto equilibri e ha messo in una posizione di difficoltà plateale chi ha un potere".

Gli consiglia di tornare a mangiare? 

"Direi che se dovessimo fare una gara sullo sciopero della fame vincerei comunque io, ho più risorse. Non gli consiglio queste strade". 


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]