Monte bianco, 2 alpinisti sotto una valanga a 3600 metri: task-force soccorsi

02 novembre 2016 ore 13:28, Americo Mascarucci
Due alpinisti sono scomparsi sul Monte Bianco.
Si teme possano esserre sepolti sotto una valanga.
Alcune tracce riconducibili a loro sono state infatti individuate nei pressi di una valanga nella zona del bivacco Eccles (3.860 metri), sul versante italiano del massiccio del Monte Bianco. 
Monte bianco, 2 alpinisti sotto una valanga a 3600 metri: task-force soccorsi
Sul posto l'elicottero sta trasportando guide e unità cinofile per un sopralluogo a terra. 
Appena la luce ha consentito all'elicottero di alzarsi in volo una squadra del soccorso alpino è partita e ha individuato una valanga proprio nell'area dove si ipotizza si possano trovare. In questo momento è atterrata in quel punto una seconda squadra specializzata nella "ricerca valanghe"

La neve molto dura rende difficili le operazioni di scavo e non è ancora stato possibile stabilire se la valanga si sia staccata ieri sera o nei giorni precedenti, cosa che renderebbe più difficili le speranze di trovare i due ancora vivi. 
L'elicottero intanto sta continuando a sorvolare la zona nella speranza di individuare gli alpinisti in qualche crepaccio in cui potrebbero essersi rifugiati per sfuggire ai blocchi di neve in caduta.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]