Marino non è l'unico sindaco "volante". La lista degli altri e quanto ci costa

02 ottobre 2015, Luca Lippi
Marino non è l'unico sindaco 'volante'. La lista degli altri e quanto ci costa
Si fa un gran parlare dei voli di Ignazio Marino sindaco di Roma, a volte ironizzando eccessivamente. L’ultima affermazione è giustificata dal fatto che non è Marino l’unico sindaco "volante", quindi sarebbe da considerare una pratica istituzionalmente tollerata (o tollerabile). Piuttosto, dal confronto che segue viene anche da pensare che, considerando l’importanza di Roma, il sindaco Marino non esageri affatto con i voli istituzionali.

Verificando i dati che sono pubblici grazie alla sezione “amministrazione trasparente” presente in tutti i siti istituzionali dei vari comuni, considerando i dati del 2014 (riferimento completo e certificato) scopriamo che il sindaco Marino ha viaggiato per trasferte istituzionali (a spese dei cittadini) per un indennizzo pari a euro 7.538. l’importo è di poco inferiore a quanto è stato indennizzato al sindaco di Torino Piero Fassino (che comunque è il presidente dell’Anci, ma probabilmente l’Anci ha un suo fondo specifico),e la metà esatta di quanto ha speso il sindaco di Milano Giuliano Pisapia.

Sulle spese di trasferta del sindaco Pisapia è corretto considerare che la più parte sarà stata riservata a promuovere l’Expo, quindi la differenza assume una dimensione più accettabile (o giustificabile).

Comunque sia, non è Marino a viaggiare più di altri,  il primo cittadino di Napoli Luigi De Magistris per esempio è stato indennizzato più di Marino e più di Fassino, considerando che rappresenta un comune di 960 mila abitanti sembra concorrere a pieno titolo per la palma del più “spendaccione” (inteso che non è dato sapere i motivi istituzionali degli spostamenti, facciamo solo una mera stima numerica).

E che dire di Virginio Merola, che spende poco meno di Marino nonostante il Comune di Bologna conti solamente 376 mila abitanti? Certo, poi abbiamo un esempio illustre fuori dell’Italia col sindaco di Londra Boris Johnson che nel 2014 ha speso soldi dei Londinesi in viaggi per 11779 euro, ma Londra è anche assai più grande di Roma capitale.



autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]