Test professioni sanitarie: è caos sulle graduatorie

02 settembre 2015, Americo Mascarucci
Test professioni sanitarie: è caos sulle graduatorie
Il prossimo 4 settembre molti aspiranti studenti di medicina proveranno a superare la prova d'accesso a Professioni Sanitarie, con l’obiettivo di entrare in una delle facoltà ad accesso programmato. 

Una scelta che deriva soprattutto dalle difficoltà legate al superamento dei test di medicina 2015. Nel momento in cui non si ha la certezza di accedere alla Facoltà di Medicina a causa del numero chiuso, per molti diventa quindi più utile tentare di aggirare l’ostacolo, iscrivendosi alle Professioni Sanitarie.

Tuttavia la soluzione non è affatto di facile attuazione. Infatti le graduatorie, quella ai test di medicina e quella per l’accesso alle Professioni Sanitarie non sono compatibili fra loro soprattutto dal punto di vista della tempistica. La graduatoria di Professioni Sanitarie, infatti, è gestita in modo autonomo dalle singole Università alcune delle quali hanno stabilito che le aspiranti matricole che superano la prova d’accesso, per non perdere il loro posto, dovranno iscriversi entro una determinata scadenza, spesso precedente alla pubblicazione dei risultati del Test di Medicina 2015. 

Pertanto molti potrebbero trovarsi di fronte ad un bivio; iscriversi a Professioni Sanitarie o attendere i risultati dei test di Medicina con il rischio di non averli superati?

Iscriversi comunque a Professioni Sanitarie e poi magari scoprire di aver superato l’accesso a Medicina, comporterebbe il rischio di pagare due volte le tasse d’iscrizione, senza poter rientrare poi in possesso della cifra versata. Un pericolo che diventa maggiore nel momento in cui le facoltà non sono nella stessa Università. Più facile invece quando Medicina e Professioni Sanitarie sono in un’unica struttura. In questo caso il passaggio è automatico e non si corre il rischio di pagare due volte. Che fare dunque? Per gli studenti interessati insomma potrebbe essere la classica domanda da un milione di dollari.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]