Witsel messaggi d'amore alla Juve su twitter

02 settembre 2016 ore 7:36, Andrea Barcariol
Aveva già fatto le visite mediche per laJuve. Poi è arrivato il no di Lucescu a bloccare una trattativa che sembrava chiusa. Witsel è così dovuto rimanere allo Zenit di San Pietroburgo, ma più che un addio sembra un arrivederci. Il centrocampista belga, infatti, oggi si è lasciato scappare un tweet eloquente. «Più lunga è l'attesa, più grande è la ricompensa. La vita va avanti». Si profila dunque un altro parametro zero eccellente per i bianconeri, come accaduto negli anni passati per Pirlo, Pogba e Dani Alves. Il centrocampista potrebbe arrivare anche a gennaio a patto che la Juve abbia voglia di ricucire i rapporti con lo Zenit San Pietroburgo, dopo lo sgarbo dell'ultimo minuto, e proporre un mini conguaglio per assicurarsi le prestazioni del giocatore con 6 mesi d'anticipo.

Witsel messaggi d'amore alla Juve su twitter
Tutto ok invece per Cuadrado, rientrato alla base per 29 milioni tra prestito (5), riscatto (20) obbligatorio al raggiungimento di determinati obiettivi e bonus. L'affitto triennale concesso dal Chelsea verrà detratto dalla valutazione complessiva: se il colombiano verrà riscattato nel 2017 costerà appunto 20 milioni, nel 2019 soltanto 10. L'addio al Chelsea di Conte è stato accolto dall'attaccante come una liberazione: "Grazie a Dio torno a casa mia e insieme ai miei compagni andremo alla conquista di tutto - ha subito twittato Cuadrado -. Ringrazio la Juventus, in particolare il direttore Marotta, ma un ringraziamento speciale va anche al mio agente Alessandro Lucci". U
Un ultimo colpo finale che ha confermato la Juve indiscussa regina del mercato con gli acquisti di giocatori del calibro di Higuain, Benatia, Pjanic, Dani Alves, Cuadrado e il giovane Pjaca che secondo Allegri potrebbe essere: "La sorpresa del campionato".
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]