Meteo verso il Natale: dove e quando finisce il maltempo e inizia la tregua

20 dicembre 2016 ore 13:34, intelligo
Sul web, in questi giorni, è una continua ricerca su come sarà il tempo nella settimana di Natale. Le previsioni sono infatti, in periodi nei quali si può viaggiare, un elemento decisivo per capire se muoversi ed eventualmente dove andare. Che tempo farà a Natale? Nevicherà? Scopriamolo facendo una breve rassegna di alcuni siti di previsioni meteorologiche, e vediamo cosa dicono relativamente alla settimana in corso. Partiamo con www.ilmeteo.it, i cui esperti prevedono, da Giovedì 22 Dicembre, un ''campo di alta pressione che conquisterà tutta l'Italia portando condizioni atmosferiche di stabilità. Per i giorni di Natale e Santo Stefano l'alta pressione porterà tempo bello, prevalentemente soleggiato. Da segnalare solo – spiega il sito – il possibile ritorno di banchi di nebbia sulla Pianura Padana, specie centrale e occidentale, e una maggior nuvolosità lungo le coste, ma innocua. Temperatura – conclude – sopra la media''. Spostiamoci poi sul portale www.meteo.it, che tramite i suoi esperti spiega come, per la settimana di Natale, ''la circolazione di bassa pressione responsabile del cattivo tempo di queste ore, nella giornata di giovedì è prevista allontanarsi verso sud spostandosi dal Mediterraneo centro-occidentale verso il Nord Africa; lascerà il posto ad un rinforzo dell’alta pressione che proteggerà l’Italia fino al giorno della Vigilia di Natale. Saranno giornate complessivamente belle e soleggiate ma che vedranno il ritorno della nebbia al Nord tra la pianura padana e le coste dell’alto Adriatico''. ''Il clima – si legge – sarà mite per il periodo'. Tra la notte e il giorno di Natale una debole perturbazione nord atlantica potrebbe attraversare il nostro paese – si legge – e le proiezioni attuali, ancora molto incerte, indicano che per domenica 25 il maltempo potrebbe coinvolgere le regioni centrali adriatiche e il Sud Italia. A Santo Stefano la perturbazione potrebbe indugiare all’estremo sud tra la Calabria e la Sicilia mentre nel resto d’Italia dovrebbe prevalere il bel tempo e il sole''.

Meteo verso il Natale: dove e quando finisce il maltempo e inizia la tregua
La nostra rassegna prosegue con il portale www.3bmeteo.com. Nelle previsioni degli esperti del portale si spiega che ''dopo il vortice mediterraneo che interesserà parte dell'Italia a inizio settimana, tra giovedì 22 e venerdì 23 è atteso un aumento della pressione su tutto il comparto centro-meridionale della regione. Tuttavia, secondo gli ultimi aggiornamenti, proprio tra la Vigilia di Natale e Natale è probabile il transito un blando fronte atlantico scivolare dalle Alpi verso l'Adriatico e i Balcani che potrà dar luogo a un rapido peggioramento e un lieve calo termico. Anche se è ancora presto per entrare nei dettagli – si legge nel pezzo a firma Daniele Berlusconi – la maggior probabilità di qualche fenomeno tra il 24 e il 25 è presente sulle Alpi di confine, Triveneto e regioni del medio adriatico (seppur non è da escludere qualche fenomeno anche sul resto del Centro). Tra Natale e Santo Stefano la tendenza invece è per un rapido miglioramento su tutto il Centro Nord, mentre qualche pioggia è più probabile al Sud, specialmente sui settori ionici. Rimane invece bassa la probabilità di piogge sulle regioni del Nord Ovest''.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...