Basket, torneo preolimpico a Torino: dopo 37anni la Fiba torna sotto la Mole

20 gennaio 2016 ore 13:07, Micaela Del Monte
Ora è ufficiale: sarà Torino infatti una delle tre sedi chiamata a ospitare il torneo preolimpico di pallacanestro che si disputerà a inizio luglio (4-10 luglio) e vedrà la partecipazione di 18 squadre divise in tre gironi da sei formazioni ciascuno. Gli altri due tornei si disputeranno nelle Filippine e in Serbia.

 La prima di ogni raggruppamento si qualificherà per Rio 2016. Per conoscere le avversarie sarà necessario attendere il responso dell’urna di Ginevra, sede della FIBA, il prossimo 26 gennaio. “E’ un risultato che premia una nazione che da 25 anni non organizza una manifestazione internazionale di pallacanestro– ha commentato il presidente della Fip Giovanni Petruccisiamo contenti perché gli italiani potranno assistere a un grande spettacolo e sostenere una Nazionale che mi auguro mostri sul campo tutto il proprio valore. Ospitare il torneo Pre Olimpico a Torino rappresenta anche un riconoscimento per tutto il movimento della pallacanestro italiana. Un ringraziamento speciale va al presidente del CONI Giovanni Malagò, che ci è sempre stato vicino dal momento in cui abbiamo annunciato la nostra candidatura”.

Basket, torneo preolimpico a Torino: dopo 37anni la Fiba torna sotto la Mole
Anche Antonio Forni, presidente della Manital Torino, sul sito ufficiale del club, ha espresso la sua soddisfazione: "L'assegnazione del Torneo preolimpico a Torino rappresenta per tutti noi che lavoriamo con professionalità e passione nel mondo della pallacanestro un motivo d'orgoglio e un'occasione importante per allargare la platea di appasionati".

Dunque pochi mesi dopo il ritorno in Serie A dell’Auxilium Cus, che ha chiuso un digiuno lungo 22 anni, Torino festeggia un altro grande successo legato al basket: un grande torneo Fiba torna sotto la Mole a 37 anni dagli Europei, mentre nel 2008 e nel 2009 Torino aveva ospitato – prima al PalaVela e poi proprio all’Isozaki – le finali della seconda Coppa continentale, l’Eurocup. Merito del maestoso PalaAlpitour, il palasport più grande d’Italia, l’unico ad avvicinare i 15.000 posti chiesti dalla Fiba.  

Queste le squadre partecipanti al torneo preolimpico:
Angola, Canada, Croazia, Repubblica Ceca, Filippine, Francia, Giappone, Grecia, Iran, ITALIA, Lettonia, Messico, Nuova Zelanda, Portorico, Senegal, Serbia, Tunisia e Turchia.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]