Vittoria al fioretto, la scherma italiana è rosa e oro

20 luglio 2015, intelligo
Vittoria al fioretto, la scherma italiana è rosa e oro
Donne e fioretti. Non sono devote, ma schermitrici d'oro. 

Si tratta di Elisa Di Francisca, Arianna Errigo, Martina Batini e Valentina Vezzali, riserva di lusso, che hanno conquistato l'ennesimo oro, confermando di rappresentare il meglio dei vertici nazionali e mondiali. La finale dei Mondiali di scherma si disputata a Mosca con tanto di russe sul piede di guerra e con un pizzico di italianità a bordo campo, visto che sono guidate dall’ex commissario tecnico azzurro, Cerioni. 

Ma hanno vinto le nostre, col punteggio di 45-36. 

Le super ragazze italiane, alcune già mamme, hanno confermato quello che già era scritto a chiare lettere nel destino: sono loro le migliori fiorettiste al mondo. 

Ottima la Di Francisca, che in chiusura ha tentato e portato a casa un assalto: è lei che con un parziale di 6-1 contro la Shanaeva, l'argento iridato in carica ha ridato slancio e destinato alla vittoria le altre. Poi è stata la volta di Martina Batini, che con cinque stoccate a uno ha permesso alla Errigo di chiudere in bellezza... con indosso la medaglia d'oro.

(m.m.)
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]