Riforme: B&B, quando la ‘strana coppia’ s-coppia…

20 maggio 2014 ore 11:16, Lucia Bigozzi
Riforme: B&B, quando la ‘strana coppia’ s-coppia…
B come Boschi, B come Berlusconi. In mezzo la R di riforme, sempre più a rischio e comunque ri-dosate col misurino del voto europeo e delle tattiche elettorali alla vigilia del test che mai come in questo momento incrocia gli equilibri della politica nazionale.
Sarà un referendum su Renzi e il suo governo? Sarà un sì o un no su Berlusconi e Fi nell’era dei servizi sociali? Sarà un test su Grillo e le truppe grilline “all’assalto” dei Palazzi del potere? C’è anche questo nel voto di domenica. E dopo? Dopo sarà lo stesso voto, a seconda di chi prenderà un voto in più dell’altro a determinare nuovi scenari. Quelli che peraltro già si delineano nelle dichiarazioni in prospettiva dei big. Se vincerà Grillo, “marcerà” – come ha ripetuto a Porta a Porta - sul Colle e poi su Palazzo Chigi; se a vincere sarà Renzi avrà dalla sua l’investitura popolare che gli è mancata con #enricostasereno e più ‘autonomia’ dai dicktat dem e degli alleati. Se ce la farà Berlusconi, il quadro oscilla da un probabile o potenziale ritorno di Fi in maggioranza, ad un’opposizione senza sconti che potrebbe puntare a far cadere il premier e su questo potrebbe incrociare l’asse coi grillini che da soli i numeri per mandare a casa Renzi anche in caso di vittoria alle europee non li hanno. Eppoi c’è il grande capitolo delle riforme. Quello dell’accordo al Nazareno tanto per capirsi, sancito tra Renzi e Berlusconi. Se stamani il ministro Boschi a Mattino 5 conferma la linea aperturista e della collaborazione con Fi sui provvedimenti già incardinati (riforma del Senato e Italicum) pure se ripete che in caso di dietrofront degli azzurri le riforme si faranno lo stesso; è Berlusconi ad aprire un fronte che di fatto sta incrinando quel patto con Renzi. In questi giorni il leader di Fi ha praticamente mandato all’aria quel patto per “rivoluzionare” il Senato e anche sulla legge elettorale molto dipenderà dalla performance elettorale del partito dell’ex premier. Pura propaganda? Si vedrà ,a già da adesso appare chiaro che il faccia a faccia al Nazareno è già un ricordo sbiadito. E la strana coppia Boschi-Berlusconi potrebbe “s-coppiare” tra poco meno di una settimana…  
autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]