A ore Ventura nuovo Ct dell’Italia: presentazione e "ritorno in coppia" con Lippi

20 maggio 2016 ore 10:19, Luca Lippi
Rimane all’ombra della Mole lo scacchiere da cui è divenuta consuetudine (pare) scegliere l’allenatore della Nazionale di calcio italiana
Lascia Conte che era allenatore della Juve e subentrerebbe Ventura che lascia la panchina della Torino F.C.  
Tavecchio pare non abbia più alcun dubbio e sarà Ventura il nuovo Ct della Nazionale perché è altrettanto certo che Conte lascerà al termine degli Europei di calcio per andare a guidare dalla panchina di Stamford Bridge il Chelsea di Roman Abramovic.

A ore Ventura nuovo Ct dell’Italia: presentazione e 'ritorno in coppia' con Lippi

In lista per la panchina della Nazionale c’erano anche De Biasi e Montella ma Ventura, che da cinque anni è alla guida della Torino F.C. ha convinto e confermato con il lavoro sul campo la sua incontestabile professionalità e maestria nella conduzione di squadre di club portandole sempre a raggiungere ottimi risultati che vanno oltre le rose di giocatori blasonati.
Pronto un contratto di 2 milioni (staff compreso) fino al 2018 e una missione speciale: valorizzare i (pochi) giovani in circolazione. L’annuncio ufficiale sarà dato al massimo entro mercoledì. In azzurro torna anche Marcello Lippi che, ironia della sorte, è stato compagno di squadra di ventura negli anni ’60 nella Sampdoria.
Ventura è un allenatore di esperienza, un professionista esemplare, abituato a lavorare con i giovani e a costruire piuttosto che ottimizzare, e questa potrebbe essere la sfida vera.
Fino ad ora Giampiero Ventura ha allenato squadre di calcio di di media classifica, quasi sempre in fase di costruzione, e per questo ha dimostrato sempre di riuscire a tirare fuori il meglio dai suoi ragazzi, tuttavia, la nazionale di calcio per ventura è la sua prima vera panchina “dei grandi” e Ventura non mancherà di dimostrare finalmente che è un grande anche lui e anche con i “grandi”.
Al suo fianco come vice allenatore avrà Fabio Cannavaro, e soprattutto dovrà studiare per calcare scenari internazionali fino ad ora sfiorati solamente col suo Torino dopo averlo portato alla qualificazione in Europa League.

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]