La moglie di Jagger: il doppio nodo, la società e... l'amore in crisi

20 marzo 2014 ore 16:50, intelligo
La moglie di Jagger: il doppio nodo, la società e... l'amore in crisi
L'Wren Scott era più che convinta di togliersi la vita. Secondo le ultime rivelazioni degli inquirenti, la stilista, compagna di Mick Jagger trovata morta due giorni fa, ha fatto tutto lucidamente. Si era legata al collo sia una sciarpa che una cravatta proprio perché il suo atto suicida andasse a buon fine. Il New York Post scrive che la donna si era avvolta al collo una cravatta, prima di usare una sciarpa di seta per impiccarsi alla maniglia della porta del suo appartamento a Manhattan. La cravatta sarebbe servita a fare ulteriore pressione, nel caso in cui la sciarpa non fosse stata abbastanza lunga, e avrebbe 'finito il lavoro', soffocandola. Intanto, sempre il giornale, riferisce che l'azienda della Scott aveva un passivo di 6 milioni di dollari e aveva trascorso la settimana prima del suicidio sull'isola privata di Jagger. Una vacanza in stile isolamento, senza nessuno, né foto né altre comunicazioni pubbliche. Secondo indiscrezioni, poi, la Scott e Jagger avessero rotto, cosa che però un portavoce dei Rolling Stones ha smentito seccamente.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]