Oggi è la Giornata Mondiale della Felicità, 10 segreti per raggiungerla

20 marzo 2015, Orietta Giorgio
Oggi è la Giornata Mondiale della Felicità, 10 segreti per raggiungerla
Oggi si celebra la Giornata Mondiale della Felicità, stabilita dall'Assemblea generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) il 28 giugno 2012, per ricordare chela felicità è un diritto. Il comunicato Onu spiega: “un cambiamento profondo di mentalità è in atto in tutto il mondo le persone riconoscono che il progresso non dovrebbe portare solo crescita economica a tutti i costi, ma anche benessere e felicità’‘.

Il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon commenta: “Auguro a tutte le persone in tutto il mondo una felice Giornata mondiale della felicità! La ricerca della felicità è una faccenda seria. Far sì che tutti gli uomini raggiungano la felicità è uno degli obiettivi principali delle Nazioni Unite”.  L’ambasciatore per l’edizione 2015 è il cantante statunitense Pharrell Williams, autore di “Happy” e protagonista di una campagna di sensibilizzazione per la promozione della felicità. Chi meglio di lui?

E solo ieri avevamo intervistato lo psicoterapeuta Marco Lombardozzi che ci aveva dato i suoi suggerimenti parlandoci del suo ultimo libro "Le sette porte della Felicità".

Ma cos’è la felicità e come perseguirla?

Sul sito www.accademiafelicità.it  (Accademia della Felicità - Corso di Porta Romana, 100 - 20122 Milano) i consigli sono stilati da “Action for Happiness” un movimento internazionale che ha come obiettivo quello di costruire una società più felice, un nuovo stile di vita. Il proposito è quello di “cambiare le cose, ripristinare motivazione, entusiasmo e senso di appartenenza al mondo. Perché la felicità non è un’utopia, ma un obiettivo possibile e auspicabile”.

Le esercitazioni pratiche da fare? Francesca Zampone spiega le 10 chiavi per una vita più felice:

DARE: Fare cose per gli altri

RELAZIONARSI: Connettersi con le persone

FARE ESERCIZIO: Prendersi cura del proprio corpo

APPREZZARE: Osservare il mondo intorno a noi

PROVARCI: Continuare a imparare cose nuove

DIREZIONARSI: Avere degli obiettivi a cui tendere

FLESSIBILITA’: Trovare nuovi modo per stare in equilibrio

PROVARE EMOZIONI: Avere un approccio positivo

ACCETTARSI: Essere a proprio agio con noi stessi

DARE SIGNIFICATO AL LAVORO: Rendersi conto di far parte di qualcosa di più grande.

Filosofeggiando ricordiamo che la felicità è una cosa seria… e semplice: 
“La felicità è amore, nient’altro” (Hermann Hesse) 

“La vera felicità proviene da un senso di pace ed appagamento interiore che a sua volta si ottiene coltivando altruismo, amore, compassione, e grazie all’eliminazione di rancore, egoismo e avidità (Dalai Lama).

Ed ora chiediti se sei felice…


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]