Apple rifà look e pollici al MacBook: sostituzioni e altre novità

20 ottobre 2016 ore 10:11, Micaela Del Monte
Apple ha già da qualche tempo lanciato la rivoluzione dei suoi dispositivi. Se infatti quella del nuovo iPhone 7 senza jack per le cuffie poteva sembrare una novità quasi futuristica aspettati di sentire cosa potrebbe riservare l'uscita dei nuovi MacBook che saranno presentati il 27 ottobre a Cupertino.

Sembrerebbe che oltre ai jack dell'iPhone e al lettore CD potrebbe scomparire anche altro in casa Apple. La notizia, riportata per prima da ReCode, conferma le voci che circolavano da parecchio tempo e che volevano Apple pronta a lanciare la nuova generazione della sua linea professionale, i cui modelli hanno ricevuto l’ultimo sostanziale aggiornamento nel 2012 (da allora, è stato aggiunto solo il display Retina e il trackpad dotato di tecnologia Force Touch). Stando alle indiscrezioni, riportate dal sito Mac Otakara, saranno presentati due nuovi modelli Pro, da 13 e 15 pollici. Al posto dei tasti funzione che si trovano appena al di sopra della tastiera, i nuovi MacBook saranno dotati di un display OLED (Dynamic Function Row) completamente touchscreen e personalizzabile. Spariscono invece del tutto le porte USB classiche, per fare spazio alle porte USB Type C compatibili con lo standard Thunderbolt 
Apple rifà look e pollici al MacBook: sostituzioni e altre novità
 3
. Potrebbero sparire anche gli slot SD, il MagSafe per la ricarica e anche l’HDMI (è salvo invece il jack per le cuffie). 
E’ facile immaginare le possibilità di una tastiera dinamica E-Ink, in grado di offrire pulsanti differenti, a seconda delle diverse applicazioni in esecuzione sulla propria macchina.  

Per quanto riguarda il processore, si pensa che non sia ancora giunto il tempo dei nuovi Kaby Lake di Intel e che quindi Apple si affidi ai processori Intel Core di sesta generazione Skylake. Poche le novità sul design, ma è probabile che i nuovi prodotti riprendano le colorazioni introdotte nel 2015 con il MacBook (argento, grigio siderale e oro). Contemporaneamente, verrà presentato anche il nuovo MacBook Air – ugualmente privo di porte USB – che sarà disponibile però solo nella versione a 13 pollici. Il più piccolo dei MacBook, quello da 11 pollici, viene di fatto sostituito dal nuovo MacBook da 12 pollici presentato lo scorso anno. Tra le altre novità, si dovrebbe vedere uno schermo 5k e un nuovo iMac
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]