Il Salone del Gusto a Torino è bio, fra degustazione e scuola

20 settembre 2016 ore 12:46, Americo Mascarucci
Voler bene alla terra gustando i suoi prodotti, apprezzandone i sapori ma anche proteggendo l'ambiente.
Questo il messaggio che sarà lanciato a Torino, dal 22 al 26 settembre, nell'ambito di Terra Madre Salone del Gusto, il più importante evento internazionale dedicato alla cultura del cibo, giunto quest’anno alla sua ventesima edizione. 
Un grande mercato con espositori dai cinque continenti, tanti eventi per scoprire la ricchezza enogastronomica del mondo, la cucina dell’alleanza, una prestigiosa enoteca, laboratori del gusto e scuole di cucina. 
"Voler bene alla terra" è dunque il tema di questa edizione. 
Quest’anno saranno 57 i nuovi presidi che si presenteranno per la prima volta alla manifestazione torinese, portando il numero complessivo a quota 500 con l’inserimento del peperoncino serrano di Talola, in Messico. 
Dei 57 nuovi ingressi, 28 sono italiani e ben 12 provengono dall'Abruzzo, a dimostrazione della capacità di reazione dopo il terremoto che aveva devastato l’Aquila. 
Gli altri presidi italiani arriveranno da Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Campania, Calabria e Sicilia

Il Salone del Gusto a Torino è bio, fra degustazione e scuola
Il Salone del Gusto è uno dei più importanti eventi, a livello internazionale, dedicati alla cultura del cibo e darà spazio, quest’anno, anche a proiezioni cinematografiche, forum, conferenze e molto altro. 
Oltre al gelato, al cibo di strada e a una prestigiosa enoteca, sono stati previsti interventi per favorire l’utilizzo delle biciclette e dei mezzi pubblici, anche se una camminata tra gli stand è inevitabile. 
A Palazzo Reale, nell'appartamento della Regina Elena, due sale sono dedicate al mondo enologico, dalla tedesca Mosella alla Bairrada portoghese e attraverso altre regioni vitivinicole nazionali e internazionali. Per le birre ci si sposta a Eataly Torino Lingotto, con tanti appuntamenti dedicati al presente e al futuro della birra artigianale italiana e straordinari esempi di birre prodotte all'estero.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]