ESCLUSIVA La recita di Natale della Terra Dei Fuochi

21 dicembre 2013 ore 12:32, Andrea De Angelis
ESCLUSIVA La recita di Natale della Terra Dei Fuochi
Mettere in scena il Natale, ma in modo differente. Anzi, differenziato. Domenica 22 dicembre, nella parrocchia “ San Paolo Apostolo” al Parco Verde di Caivano alle ore 16:00, bambine e bambini del luogo denunceranno in una maniera a dir poco originale quello che è lo scandalo della Terra dei Fuochi.
ESCLUSIVA La recita di Natale della Terra Dei Fuochi
"L'obiettivo - ci spiega Antonio Annavale, tra gli organizzatori dell'evento della parrocchia di don Patriciello - è far capire agli adulti che i loro piccoli hanno dinanzi agli occhi presepi formati da montagne di spazzatura, illuminazioni di immondizia incendiata, suoni di sirene delle forze dell'ordine". Una provocazione, dunque, per restituire dignità ad una terra e alla sua festa più bella. Merita di essere citata anche la scenografia: un albero sarà rivestito con la plastica, un altro vedrà appese solo lattine, un terzo sarà coperto di sacchetti di spazzatura. I bambini rappresenteranno chi il cartone, chi il vetro, ed ancora la latta e l'umido. Ruoli diversi, come differente deve esserne la raccolta. "Sta per nascere Gesù, che doni porteremo al nostro Signore?", si chiederanno i piccoli. La risposta sarà questa: "Un Natale più pulito, anche nei nostri cuori, per ricevere al meglio Gesù!"
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]