Ucraina: infermiera twitta morte in diretta. Ora è fuori pericolo e scrive...

21 febbraio 2014 ore 14:58, Andrea De Angelis
Questo tweet ieri ha fatto il giro del mondo. Olesya Zhukovska, giovane infermiera ucraina, colpita al collo da un proiettile durante la rivolta di piazza a Kiev, aveva lanciato in rete quello che, forse, temeva essere il suo ultimo messaggio: "Muoio". A distanza di 12 ore, dal letto di un'ospedale, ora ringrazia chi ha pregato per lei, comunicando di essere fuori pericolo. Ecco il tweet:
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]