Toglietemi tutto ma non il mio Bray! La rete discute sull'addio del Ministro della Cultura

21 febbraio 2014 ore 17:49, Marta Moriconi
Toglietemi tutto ma non il mio Bray! La rete discute sull'addio del Ministro della Cultura
Dopo i saluti ormai chiari del ministro dei Beni Culturali, Massimo Bray, la mobilitazione virtuale per lui è aumentata. Sono in molti a volere che rimanga alla guida del dicastero questo leccese trapiantato a Roma e già direttore editoriale dell’Istituto dell’Enciclopedia Treccani. E nulla importa se Bray è considerato vicino a Massimo D’Alema, criticato dalla base del Pd, poco amato dai duri e puri democratici. #iostoconbray è l'hashtag che lo sta sostenendo, pur sapendo che l'addio è stato dato. Vi mostriamo come la rete ha chiesto a Renzi di ripensarci e come ha reagito alla notizia.              
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]