La zanzara tigre che paralizza è quasi in Europa: è allarme

21 luglio 2014 ore 8:52, intelligo
La zanzara tigre che paralizza è quasi in Europa: è allarme
La zanzara tigre non è innocua come le altre tipologie di insetti che infastidiscono le nostre notti e tormentano con le loro punture: può essere portatrice del pericoloso viruschikungunya. Un virus capace di portare alla paralisi, almeno così denuncia, lanciando l'allarme, un reportage del National Geographic. Il viruschikungunya è sempre esistito ma era circoscritto ad Africa e Asia. Ora ha viaggiato ed è arrivato ai Caraibi, dove si sono registrati alcuni casi. Precisamente nella Repubblica Domenicana a dicembre ha colpito 250mila persone con febbre alta e dolori fortissimi, spasmi e paralisi appunto, "fino a piegare in due il corpo" citando il National Geographic. E le autorità locali parlano di epidemia. Epidemia, che non viene nascosto, potrebbe diffondersi anche in Europa grazie al turismo estivo e ai numerosi viaggi che si intraprendono in questi mesi. Già 73 viaggiatori americani hanno importato la malattia. A Puerto Rico e alle Isole Vergini degli Stati Uniti ci sono stati altri casi (Puerto Rico ha fatto sapere, infatti, nel suo rapporto settimanale, che dal 25 giugno si sono verificati 182 casi di infezione da virus chikungunya). Prepariamovi a difendervi, dunque.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]