Grillo salta in testa (a testa) a Renzi

21 maggio 2014 ore 9:50, Marta Moriconi
Grillo salta in testa (a testa) a Renzi
Le voci si rincorrono sulle imminenti elezioni europee e parlano di una sfida emozionante. Si tratta più o meno di indiscrezioni e ci dicono di un giovane e ambiziosissimo fiorentino marcato stretto dai grillini alquanto in crescita.
I portaborse non fanno altro che discuterne. E il passa parola su indiscrezioni e novità è in continua evoluzione. Le ultime apparizioni televisive avrebbero favorito il genovese. Terza forza sul podio l'eterno (ex) Cavaliere. Ma a stupire sono le spifferate sulla quarta posizione: entra in scena un altro Matteo che  fa la sua comparsa scansando di fatto il Nuovo... partito dell'ex delfino berlusconiano, reo di centrismo e di 'collaborazionismo' con il governo. Appena al di sotto della soglia necessaria per entrare a far parte dei giochi c'è  una donna che guida un partito di destra, che ancora potrebbe farcela, così come la Lista progressista che combatte per sedersi a Bruxelles. Insomma la strada questa volta è in salita per tutti. Anche per i partiti principali che potrebbero terminare la corsa "in seconda" .
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]