Notizia choc per i pensionati: addio primo del mese?

21 ottobre 2014 ore 15:24, intelligo
Nella legge di Stabilità c'è una norma che ritarderebbe il pagamento delle pensioni dal primo al 10 del mese.   
Notizia choc per i pensionati: addio primo del mese?
Una decisione che ha subito scatenato l'ira dei sindacati. "Inaccettabile", dicono in coro i segretari generali, di Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil, Carla Cantone, Giggi Bonfanti e Romano Bellissima.  "Si tratta di un vero e proprio accanimento nei confronti degli anziani! Il Governo - affermano i tre segretari - non ha previsto per loro alcun tipo di aiuto e di sostegno, ma ha pensato come complicargli ulteriormente la vita", affermano i sindacati. Assolutamente contrario anche il Codacons: "Se il provvedimento otterrà il via libera - denuncia il presidente Carlo Rienzi - il danno per i pensionati sarà enorme, così come i disagi per gli anziani: sul primo del mese si basano infatti numerose scadenze in capo ai pensionati, come rate di affitti, mutui, debiti, finanziamenti, oppure abbonamenti e altre scadenze".
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]