Nasa, lo spettacolare "live" della Terra grazie alla camera Epic

21 ottobre 2015, Micaela Del Monte
Nasa, lo spettacolare 'live' della Terra grazie alla camera Epic
Un occhio, situato a oltre un milione di chilometri di distanza, sempre aperto sul nostro Pianeta. Un sito che la NASA ha deciso di regalarci per poter osservare ogni giorno la Terra ed imparare e conoscere meglio non solo lei ma anche i cambiamenti che infliggiamo ad essa.

Foto spettacolari del pianeta Terra verranno infatti scattate giornalmente dalla camera Epic (Earth Polychromatic Imaging Camera), posta sul satellite DSCVR  (Deep Space Climate Observary), e visibili poi sul sito sito Epic.gsfc.nasa.gov. 

Il progetto è nato dalla collaborazione tra la NASA, il National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) e la US Air Force e non mostrerà foto in tempo reale, le immagini che manderà la Epic saranno infatti postate sul sito con un ritardo che va dalle 12 alle 36 ore ma saranno un materiale spettacolare da consultare ogni giorno grazie alle 10 foto postate sul sito. 

Le immagini che vedremo saranno sorprendenti perché Epic è una macchina fotografica a CCD, Charge-Coupled Device, quattro megapixel e telescopio. Il CCD è il software digitale in grado di registrare e riprodurre immagini di circa 3 megabyte che hanno una nitidezza eccezionale. La fotocamera scatta serie di 10 immagini e giacché utilizza diversi filtri, da raggi ultravioletti a infrarosso, riesce a dare foto molto varie. Sul sito in qualsiasi momento si vedrà la porzione della Terra illuminata dal Sole. Anche se è stato inaugurato lunedì 19, quindi da poche ore, nel portale NASA è già disponibile un archivio di immagini che si possono selezionare in base alla data di acquisizione e dei continenti ripresi.

Insomma, forse da adesso il nostro Pianeta non avrà più segreti e conoscerlo meglio sarà davvero facile,
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]