Gossip tv, parole al veleno contro il Gf Vip. Il padre di Asia Nuccetelli: "Violenza inaudita"

21 ottobre 2016 ore 16:12, intelligo
Non è una semplice intervista, è una denuncia-verità quella che il padre di Asia Nuccetelli ha fatto con Velvet Gossip. Parla del Grande Fratello Vip come di un reality studiato a tavolino, si lamenta dell'invito a studio avvenuto solo tardissimo, spiega le sue ragioni e quelle della figlia nella casa, che non ha tentato di rubare il fidanzato a Giulia De Lellis. 

LE ACCUSE: Per lui il Gf Vip non ha voluto invitarlo a studio, e usa l'espressione "violenza inaudita nei mie confronti e quelli di mia figlia" per spiegare quanto successo. 
La ragazza "gni settimana chiedeva di me - dice - tutti quelli che mi conoscono mi scrivevano e mi chiedevano perché non mi andavo a prendere Asia. Ma nessuno sa cosa è successo veramente". 
Il marito della Mosetti per 8 anni è deluso dal Grande Fratello e lancia accuse nei confronti del programma, si sente tradito per non essere mai stato chiamato dal programma per far visita a sua figlia. "Poi ho iniziato a dire la verità -spiega- , cioè che nessuno mi ha mai invitato. Così un giorno ho telefonato agli autori del Grande Fratello e ad Alfonso Signorini che ci conosce bene tutti e tre. Volevo dare un incoraggiamento a mia figlia e volevo che non si sentisse abbandonata. Invece nonostante lei continuasse a chiedere: 'C’è papà? E’ venuto a trovarmi papà?', nessuno mi ha chiamato".
LA STRATEGIA USATA: E la strategia degli autori per lui era chiara: "Penso che al programma facesse gioco avere nella casa una ragazza di 20 anni giovane e poco pratica dei rapporti 'diplomatici' da mettere in mezzo per fare ascolti. Non c’è altra spiegazione. Guardate, cosa hanno fatto. Hanno chiamato la fidanzata di quel tronista, hanno calcato la mano sul fatto che mia figlia glielo voleva 'rubare'. Ma non è vero ovviamente per lui. 
LE CONSEGUENZE: "Hanno lasciato che lei dicesse frasi pessime nei confronti di Asia. Ma stiamo scherzando? C'era da eliminare la fidanzata 'piccata', non Clemente Russo. Gli autori del Grande Fratello Vip per me si sono comportati male e se avessi saputo tutto questo non sarei stato d’accordo a farla entrare nella Casa" sono state le sue parole nude e crude.
LA PROFEZIA: Per Nuccetelli alla fine gli autori hanno giocato male le proprie carte: "Attendo gli sviluppi nella Casa perché fatta uscire la Prati, Russo e mia figlia avranno pochi argomenti da proporre ai telespettatori. Spero che nessuno degli inquilini schiacci per sbaglio, alle tre di notte, una formica, altrimenti lo elimineranno per 'istigazione alla violenza sugli animali'. Per l’audience questo e altro".

Gossip tv, parole al veleno contro il Gf Vip. Il padre di Asia Nuccetelli: 'Violenza inaudita'
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]