Fisico magro con l'irisina, l'ormone che "asciuga" come la palestra

21 settembre 2015, Americo Mascarucci
Fisico magro con l'irisina, l'ormone che 'asciuga' come la palestra
Si chiama Irisina, l’ormone del dimagrimento scoperto dai ricercatori dell’Università di Bari in collaborazione con quelli dell’ateneo di Ancona. 

L’’irisina secondo le ricerche degli esperti sarebbe prodotta fisiolgicamente dai muscoli e attraverso studi effettuati sugli animali si è arrivati a concludere che in futuro possa essere utilizzata come un vero e proprio farmaco capace di aiutare la persona che ne fa uso a perdere peso. L’irisina farebbe dunque bene alle ossa in quanto le rafforza e nel contempo permette anche di bruciare i grassi e quindi dimagrire. In effetti già una precedente ricerca pubblicata su Cell Press ha messo in evidenza come l’irisina agisca sulle cellule adipose convertendole in grasso bruno

L’aumento dei livelli di irisina nel sangue però determina anche una accelerazione del metabolismo pur in assenza di attività fisica. 

L’obiettivo dei ricercatori è quindi quello di aiutare a dimagrire tutte quelle persone, come ad esempio gli anziani o le persone paralizzate, che non hanno la possibilità di andare in palestra e svolgere attività fisica, ma anche gli astronauti che quando sono in orbita perdono massa ossea a causa della mancanza di gravità. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista dell’Accademia delle Scienze degli Stati Uniti (Pnas), e c’è grande attesa intorno ai risultati che potrebbero davvero aiutare tante persone a superare il problema dell’obesità.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]