Fuqua riscrive "I Magnifici Sette" passando da Kurosawa a Leone. Domani al cinema. Il TRAILER

21 settembre 2016 ore 21:16, Orietta Giorgio
Fuqua riscrive 'I Magnifici Sette' passando da  Kurosawa a Leone. Domani al cinema. Il TRAILER
Il ritorno è previsto per domani: I Magnifici Sette entreranno nelle sale cinematografiche italiane. 
Il film, presentato Fuori Concorso al Festival di Venezia 2016, firmato da Antoine Fuqua, scritto da Nic Pizzolatto con revisioni di John Lee Hancock, è una rivisitazione del famoso Western diretto da John Sturges e Yul Brynner nel 1960,  a sua volta un remake dei Sette Samurai di Kurosawa.

I Magnifici Sette racconta la storia di sette cacciatori di taglie arruolati dalla comunità di Rose Creek per proteggere i cittadini dalle violenze perpetrate loro da fuori legge senza scrupoli. Il fil rouge che lega i vari film sono i temi dell'onore, dell'amicizia e del rifiuto di fronte all'ingiustizia. 

Il cast del remake è davvero magnifico e multietnico: Denzel Washington, Vincent D’Onofrio, Martin Sensmeier, Manuel Garcia-Rulfo, Ethan Hawke, Chris Pratt e Byung-hun Lee.

Fuqua si è ispirato Kurosawa e a Sergio Leone: “Il dna del mio film è quello. Adoro l’opera di Kurosawa e da lì sono partito per raccontare la storia di sette tizi che si mettono insieme per un obiettivo comune: servire e proteggere persone indifese. Una dinamica sempre presente, anche oggi con il terrorismo”.
 
Fuqua ha spiegato alla stampa: “Sergio Leone è stata una grande fonte d’ispirazione formale per me. Ha riscritto il western che Hollywood aveva creato ribaltando certezze come la divisione netta tra buoni e cattivi. Di solito io giro film più action, mentre qui ho voluto creare qualcosa di più classico, un western dai grandi spazi, un po’ come quelli mai visti, sognati e riprodotti proprio da Leone”.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]