"Cara scuola", quanto costi ai genitori: 1100 euro a figlio quest'anno

22 agosto 2016 ore 23:56, Adriano Scianca
L'estate sta finendo e, per gli studenti italiani, è già ora di pensare alla riapertura delle scuole. Ma sono i genitori a essere più tristi, pensando al vero e proprio salasso a cui stanno per andare incontro. “Con la riapertura delle scuole – spiega il Codacons – le famiglie dovranno mettere mano al portafogli per acquistare libri, zaini, quaderni e corredo scolastico per gli studenti”. “Negozi e supermercati di tutta Italia – spiega l’associazione dei consumatori – hanno già rifornito gli scaffali di tutto l’occorrente per la scuola: si va da diari e quaderni low cost a zaini e astucci griffatissimi con le marche del momento, sempre più richieste dai giovanissimi”. 

'Cara scuola', quanto costi ai genitori: 1100 euro a figlio quest'anno
Secondo il Codacons sarà di circa 500 euro il costo per studente al netto dei libri di testo. Il corredo scolastico costerà 498,5 euro per ciascuno studente, secondo i calcoli effettuati dall'associazione di consumatori per le spese di cancelleria (astucci, zaini, diari, ecc). Includendo i libri di testo il costo arriva fino a 1100 euro, per chi frequenta le scuole superiori. Più in là si va con gli studi, più aumentano i libri di testo e, di conseguenza, le spese da sostenere per la scuola. I prezzi sono rimasti in linea con quelli del 2015 ma l’associazione di tutela dei consumatori che ha fatto i conti conclude che si tratta comunque di "una vera e propria stangata per le tasche degli italiani". 

Risparmi tra il 30% e il 40% sono comunque possibili, avverte il Codacons, privilegiando per l’acquisto di materiale scolastico i supermercati rispetto alle cartolibrerie e prodotti “generici” rispetto a quelli “griffati”. Il Codacons suggerisce ancora di dilazionare durante l’anno scolastico gli acquisti non immediatamente necessari, come i quaderni, perché i prezzi calano una volta iniziate le lezioni, e di chiedere informazioni e consigli ai professori per quanto attiene determinati acquisti, come ad esempio quello dei dizionari, spesso di ingente entità.


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]