Enrico Ruggeri talent scout in pizzeria: giovane artista sul palco con lui

22 agosto 2016 ore 10:35, Andrea De Angelis
Quante volte sarà capitato in un locale di ascoltare un giovane artista, sconosciuto o quasi, suonare la chitarra in modo dignitoso e cantare bene. Quasi fosse uno di "quelli famosi". Applausi, magari una piccola offerta e, nella migliore delle ipotesi, il biglietto da visita. Chissà, mai dire mai. 

Se siete dall'altra parte, invece, le soddisfazioni sono proprio in quell'interesse mostrato dal pubblico. Si sa, degli applausi si nutre ogni artista, compresi quelli di strada. La storia capitata però ad uno di loro ha quasi dell'incredibile ed è forse la più originale di tutta l'estate. Il protagonista è un big assoluto della musica italiana, Enrico Ruggeri. La cena è in un ristorante leccese, ed è lì che il cantautore ascolta cantare e suonare un giovane artista. Il suo nome d'arte è P40, all'anagrafe Pasquale Quaranta. E a tanto avrà rischiato di salire la febbre quando Ruggeri lo ha avvicinato, chiedendogli di aprire il suo concerto in quel di Lecce. Da una pizzeria a una piazza con migliaia di persone. 

Enrico Ruggeri talent scout in pizzeria: giovane artista sul palco con lui
Roba da film americano. E chissà come sarebbe stata accolta una simile notizia altrove. Da noi ha fatto poco rumore, di certo l'emozione per il giovane Pasquale è stata tanta. Così come l'annunciare ad amici e parenti di andare sì in piazza quella sera, ma non solo per Ruggeri. Insomma, quasi una favola. Il milanese Ruggeri, 60 anni il prossimo giugno, ha voluto (anche) così scaldare ancora una volta il Sud. Impresa perfettamente riuscita.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]