Frecciarossa "coast to coast" in Basilicata: test con debutto fino a Taranto

22 agosto 2016 ore 15:27, Lucia Bigozzi
Un Frecciarossa per la Basilicata. La novità non è di poco conto e ad annunciarla sono direttamente le Ferrovie dello Stato: in questa fase, sono in corso i test per far sì che anche nella regione del Meridione possano “sfrecciare” i convogli ad Alta Velocità. Obiettivo da raggiungere anche in vista dell’evento che lancerà Matera nel mondo e dal mondo porterà turisti e visitatori nella antica città che nel 2019 sarà la Capitale europea della Cultura. Ma il servizio di Ferrovie dello Stato andrà oltre e si prolungherà fino a Salerno. Il piano prevede l’utilizzo di una coppia di treni e, secondo quanto riportato dal quotidiano Repubblica, avrebbe un costo che oscilla tra i 5 e i 6 milioni di euro. Si tratterebbe di un investimento che dovrebbe essere sostenuto dalle tre regioni interessate al servizio: Puglia, Basilicata e Campania. 

Frecciarossa 'coast to coast' in Basilicata: test con debutto fino a Taranto
Anche perché il prolungamento dell’Alta Velocità al Sud è previsto fino a Taranto e rappresenterebbe una “svolta” nei collegamenti tra Nord e Sud
perché consentirebbe il taglio drastico dei tempi per gli spostamenti a bordo degli Intercity diretti dal Meridione a Roma. Sempre secondo Repubblica, per il tratto da Salerno verso il resto del Sud, non sarebbe previsto sull’Alta Velocità piuttosto sulla riduzione dei tempi che attualmente servono per raggiungere le stazioni su cui l’Av opera, ma senza alcun cambio di treno. 
autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]