Esentati ma solo se autocertificati (con proroga): c'è tempo fino al 16 maggio

22 aprile 2016 ore 11:02, Luca Lippi
Dopo che il Consiglio di Stato ha sollevato diverse perplessità, peraltro già risolte con l’intervento del Sottosegretario alle Comunicazioni Giacomelli che ha sottolineato come il Mise abbia sufficientemente articolato, sulla gestione dei dati sensibili del contribuente; è stata colta contestualmente l’occasione per chiarire definitivamente alcune cose che comunque non chiariscono definitivamente tutta la gestione del pagamento del Canone Rai attraverso la bolletta dell’energia elettrica.
In particolare Giacomelli conferma  la proroga della scadenza dei termini per l’invio dell’autocertificazione per l’esenzione. La nuova data è fissata nel prossimo 16 di maggio, la procedura non cambia.

Esentati ma solo se autocertificati (con proroga): c'è tempo fino al 16 maggio

Sempre in relazione alle obiezioni sollevate dal Consiglio di Stato, si specifica che il canone riguarda solo gli apparecchi televisivi ovvero “un apparecchio in grado di ricevere, decodificare e visualizzare il segnale digitale terrestre o satellitare, direttamente (in quanto costruito con tutti i componenti tecnici necessari) o tramite decoder o sintonizzatore esterno”. 
Dunque chi ha tablet, smartphone e computer può dormire sonni tranquilli, almeno sino a nuovo ordine. Il Mef chiarisce ulteriormente: “il sintonizzatore per il segnale digitale terrestre o satellitare” ovvero “un dispositivo, interno o esterno, idoneo a operare nelle bande di frequenza destinate al servizio televisivo secondo almeno uno degli standard previsti nel sistema italiano per poter ricevere il relativo segnale Tv”.

In ogni caso, la proroga al 16 maggio per l’autocertificazione consente al contribuente di prendere atto del chiarimento del Mef sulla definizione di "televisore" e quindi provvedere alla segnalazione qualora questo non fosse in possesso.

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]