L'influenza si sconfigge col sesso al ritmo di tre rapporti settimanali

22 febbraio 2016 ore 16:11, Americo Mascarucci
L'influenza si sconfigge col sesso al ritmo di tre rapporti settimanali
Avete l'influenza? Lasciate stare aspirina, antibiotici e medicine varie e fate sesso. Anzi fatelo prima così l'influenza non la prendete neppure.
Infatti adesso si è scoperto che il sesso fa bene alla salute aiutando a prevenire l’influenza, l’ictus, l'infarto e il raffreddore. 
Lo sostengono diversi studi: il primo pubblicato su "Archives Of Sexual Behaviour" condotto dallo psicologo Gordon Gallup su 300 donne sostiene che fare sesso tre volte alla settimana aumenterebbe il livelli di serotonina e ossitocina: il primo è un neurotrasmettitore con una funzione antidepressiva, il secondo è un ormone che influisce positivamente sull'umore eliminando lo stress. 
Una ricerca della Queens University di Belfast ha stabilito inoltre che fare sesso tre volte a settimana potrebbe "effettivamente dimezzare il pericolo di infarto o ictus e l’idea che gli uomini siano più a rischio è in gran parte sbagliata". 
Un gruppo di scienziati infine – riporta il ‘Daily Mail’ – ha collegato l’attività sessuale a un aumento dei livelli di immunoglobina A (IgA) che si trova nella saliva e nel rivestimento nasale, uno scudo contro l’influenza e il raffreddore. Infine, ci sono prove scientifiche che il sesso possa avere degli effetti protettivi sulla salute degli uomini aiutando ad incrementare la loro longevità. 

Fare sesso tre volte a settimana dunque la ricetta migliore? Sì, ma attenzione perché secondo uno studio dell'Università di Toronto, pubblicato sulla rivista specializzata Society for Personality and Social Psychology. perché il sesso renda felici è bene non abusarne e limitare l'attività sessuale una volta la settimana.
L’analisi degli esperti è incentrata sul rapporto sesso-felicità. Se infatti è vero che una vita sessuale attiva incrementa la felicità di coppia, è però altrettanto vero che ad un certo punto una quantità maggiore di orgasmi non farebbe altro che ottenere l'effetto contrario ed opposto, quello cioè di far scemare la felicità; anzi, sempre secondo gli esperti la felicità è perfettamente raggiungibile limitando il rapporto sessuale ad una volta la settimana. 
I ricercatori in questione hanno sottoposto circa 30 mila volontari a quaranta diversi questionari sull’argomento: è emerso che tutti quelli che rivelavano di avere rapporti sessuali frequenti nell’arco di una settimana, di fatto poi ammettevano di non essere del tutto soddisfatti e felici. Al contrario quelli che sostenevano di farlo una volta a settimana rivelavano di sentirsi pienamente appagati oltre che felici con il proprio partner. 
E allora per essere felici è necessario un rapporto a settimana perché sennò poi diventa abitudine, però per stare in buona salute gli esperti ne consigliano almeno tre. Quindi? Due a settimana e tanto l'aspettativa di felicità che la salute ne potranno ricavare beneficio. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]