Giornata internazionale dello Yoga: il successo del relax e del benessere

22 giugno 2016 ore 9:22, Micaela Del Monte
Ieri è stato un giorno speciale per gli amanti del relax, dello sport e della meditazione. In tutto il mondo si è celebrato ieri, 21giugno, la Giornata internazionale dello yoga, evento che le Nazioni Unite hanno istituito nel 2014, quando 175 paesi membri hanno approvato la proposta dell’India, paese storicamente associato a questa pratica di esercizio fisico e mentale.

Giornata internazionale dello Yoga: il successo del relax e del benessere
La Giornata mira a sensibilizzare tutto il mondo sui molti benefici della disciplina, ed è stata fortemente voluta dal primo ministro Narendra Modi, che durante il suo discorso d'apertura della 69esima sessione dell'Assemblea generale ha detto: "Lo yoga è un dono inestimabile della nostra antica tradizione. Lo yoga incarna l'unione di mente e corpo, pensiero e azione... Un approccio olistico prezioso per la nostra salute e per il nostro benessere. Lo yoga non è solo esercizio; è un modo per scoprire il senso di unità tra se stessi, il mondo e la natura".

In una dichiarazione, anche il Segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon ha sottolineato i vantaggi globali della disciplina: "Lo yoga è uno sport che può contribuire allo sviluppo e alla pace. Lo yoga inoltre può aiutare persone che si trovano in situazioni di emergenza a trovare sollievo dallo stress".

Sono sempre più numerose le persone che si avvicinano allo Yoga. Oggi molti incontri saranno a ingresso libero e per tanti diventeranno l’occasione per praticare Yoga e per meditare per la prima volta. Una delle tendenze in crescita è la pratica dello Yoga in pausa pranzo. Si segue una lezione di 45 minuti prima di mangiare e di tornare al lavoro. Così tutti possono trovare il tempo di praticare, compreso chi è molto impegnato. L’ideale sarebbe comunque riuscire a ritagliare uno spazio per lo Yoga ogni giorno la mattina e/o la sera.

Anche l'Italia ha voluto celebrare questa giornata con tanti appuntamenti in tutto il Paese. A Treviso in piazza Università  si sono tenute delle lezioni di Yoga gratuite dedicate a meditazione, asana, respiro consapevole, canti e danze.

A Milano nei giardini della Triennale la serata è stata dedicata al Saluto al Sole al tramonto per poi proseguire la serata a ritmo di musica e con un aperitivo light. Inoltre sempre a Milano è stato possibile fare Yoga all’Arco della Pace, in parco Sempione.

Appuntamento oggi con la Giornata mondiale dello Yoga anche a Roma presso i giardini pensili dell’Auditorium Parco della Musica della capitale

A Modena all'AnatomYoga si è potuto partecipare a una serie di tre lezioni di Yoga a ciclo continuo che si susseguiranno senza pause. 

A Napoli sono state tante le lezioni di Yoga gratuite sia sulla spiaggia che presso la Villa Comunale. Ogni appuntamento è stato pensato per mettere lo Yoga al centro, all’insegna del benessere, della calma e del relax. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]