Jackson pedofilo, drogato e manipolatore? Quei sacrifici animali "sono falsi"

22 giugno 2016 ore 12:29, Americo Mascarucci
A 9 anni dalla morte di Michael Jackson, emergerebbero nuovi inquietanti particolari sulla perquisizione che fu eseguita nel 2003 a Neverland, il suo immenso ranch dove viveva abitualmente. 
Da quella perquisizione sarebbe emerso il ritratto di un pedofilo, attratto da perversioni sessuali e abile a manipolare le sue giovani vittime.
A pubblicare per primo il report su quella perquisizione è stata Radar on line, una rivista web statunitense. La questione è stata poi approfondita dal Daily Mail, che ha dedicato ampio spazio a questo report.
Si tratterebbe di 88 pagine in cui ci sono le descrizioni dettagliate dei libri, delle fotografie e dei dvd che furono trovati nel ranch. 
In particolare foto e video a sfondo sessuale  e pornografico
Ci sarebbero immagini di torture legate al mondo sadomaso così come immagini di giovani nudi sia ragazzi che bambini. 
Nella  relazione si sottolinea più volte che tale materiale non costituirebbe reato ma potrebbe essere stato utilizzato per abbassare i freni inibitori delle eventuali piccole vittime. 
Insomma, sarebbe servito a circuirle più facilmente, come confermato dalla Corte Suprema della California. 
Nel report si leggerebbe inoltre che: "I documenti trovati rivelerebbero che Jackson era un manipolatore, dipendente da sesso e droghe, usava la violenza, il sesso esplicito e i sacrifici animali per attrarre i bambini. Possedeva anche delle immagini impressionanti e disgustose di bambini nudi e torturati, adulti nudi e donne in posizioni sadomaso".
Sarebbero stati reperiti nell'abitazione anche dei farmaci per curare la dipendenza dal sesso. 
A questo punto viene spontaneo chiedersi se questo mix di sesso estremo, di sacrifici animali, di droga e abusi su minori non abbia un retroterra satanico? Tutto falso avvertono i legali che ci tengono a dire che quanto sta emergendo sul ritrovamento nella sua casa di materiale di questo tipo è assolutamente inventato. 


Jackson pedofilo, drogato e manipolatore? Quei sacrifici animali 'sono falsi'
I documenti, che sono stati divulgati non sono veri dunque. Ecco un'altro tweet rivelatore...

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]