Il "Ritorno al futuro" di Micheal J Fox oggi: "Marty era un nerd"

22 luglio 2015, intelligo
Non è la prima volta che li rivediamo insieme dopo il grande successo di Ritorno al Futuro.

Il 'Ritorno al futuro' di Micheal J Fox oggi: 'Marty era un nerd'
Christopher Lloyd, Michael J. Fox e Lea Thompson 
questa volta si sono ritrovati al London Film and Comic.

Sui profili Instagram degli attori è possibile vedere le foto scattate durante la reunion tenutasi questa fine settimana nella capitale britannica. Una vera e propria chicca per i milioni di fan del film cult che proprio in questi mesi compie trent'anni. 

Ritorno al futuro, diretto da Robert Zemeckis, è infatti uscito nelle sale proprio nel 1985. Christopher Lloyd, Michael J. Fox e Lea Thompson interpretavano rispettivamente Doc, Marty e Loraine

Quando sarà possibile assistere ad un simile evento in Italia? In autunno, seppur in modo diverso, ci sarà un "Ritorno al Futuro Day" anche nello Stivale. Il 21 ottobre, nella stessa data in cui Marty e Doc sbarcarono nel futuro nel secondo capitolo della saga, il film tornerà nelle sale.

Michael J. Fox è molto grato alla pellicola che lo ha lanciato nello star system e lo ammette ai microfoni di People in occasione del London Comic Con. Anche perché quell’opportunità arrivò proprio quando era sul punto di scegliere una strada completamente diversa. 

“Stavo pensando di decidermi a lavorare come pescatore o intraprendere la carriera militare come mio padre. Poi all'improvviso mi sono ritrovato sul set con Steven Spielberg. Fui completamente travolto da quell’esperienza. Il punto più basso e l’apice della mia carriera per un momento coincisero”. E in occasione delle trenta candeline del film, l’attore aggiunge: “Mi piacerebbe avere un video di tutti momenti in cui sono stato travolto dalla porta della famosa macchina del tempo!”.

Tripudio e lunghi applausi al London Comic Con per il cast del film e proprio ai fans si è rivolto direttamente Michael J.Fox con queste parole: “Siete le persone più autentiche che abbia conosciuto. Se questo significa essere nerd allora anche Marty lo era!». Resta un piccolo cruccio: nonostante i due sequel del film, i figli di Fox non hanno mai mostrato interesse per la trama e la storia raccontata. Di più, come ammette lo stesso Fox: “Non l’hanno neanche vista, nemmeno una volta”. 

Quando si dice: ironia della sorte…


Seguici su Facebook e Twitter


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]