3 metri di volo e l'impatto con l'asfalto di un bimbo polacco di 4 anni: terribile fatalità

22 marzo 2016 ore 10:00, Marta Moriconi
Un'altra tragedia infantile, un incidente terribile. E' successo a Ponte di Legno. Un bambino di 4 anni è caduto da quasi 3 metri di altezza mentre stava giocando. Ora è grave con i genitori fuori dalla porta che sperano di riabbracciarlo e che il medico esca con buone notizie. Può farcela ma sarà una lotta. 

Tutto è successo nella prima serata di lunedì nel parchetto vicino all'albergo dove era solito giocare. Era notte, intorno alle 20, quando la tragedia si è abbattuta  su una famiglia normalissima, che ora nella stabilizzazione delle condizioni del
3 metri di volo e l'impatto con l'asfalto di un bimbo polacco di 4 anni: terribile fatalità
figlio prova speranza, sperando di uscire da un incubo. 
Purtroppo l'impatto con l'asfalto è stato importante e il parco giochi del Bresciano si è tinto di sangue.
Il bambino di origini polacche è caduto proprio nell’area giochi a Ponte di Legno che si trova sopra alcuni garage non in un momento di distrazione dei genitori, ma pare giocando con loro. Secondo quanto riferiscono le prime indiscrezioni di stampa, sarebbe finito laddove la recinzione in legno era interrotta lanciandosi nel vuoto antistante ai garage.

L'ambulanza e un’automedica sono arrivate immediatamente e il piccolo è stato trasportato nell'ospedale di Edolo. Il volo sulla  «Rega» (la Guardia aerea svizzera di soccorso) ha trasferito il bambino in codice rosso all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]