Siviglia-Juve: mister Allegri ha "l'infermeria" piena: pazza idea Kean

22 novembre 2016 ore 11:19, Adriano Scianca
“Non è un’impresa, ma una partita in cui bisogna fare bene. I giocatori sono in grado di vincere e lo sanno. L’unico risultato per la qualificazione è la vittoria, lo sappiamo e la cercheremo. Il Siviglia è forte, sarà una bella partita”. Non si nasconde, Massimiliano Allegri, in vista del fondamentale match di Champions League con il Siviglia. Una partita a cui la Juventus si avvicina con l'infermeria piena. Mehdi Benatia e Gonzalo Higuain sono restati a casa, causa infortunio. Giorgio Chiellini ha recuperato, ma andrà in panchina. 

Siviglia-Juve: mister Allegri ha 'l'infermeria' piena: pazza idea Kean


Sull'attaccante argentino, il tecnico bianconero ha detto: “Higuain ha preso una botta, ieri c’era il dubbio, stamattina non era in grado. E sarebbe stato troppo rischioso, non è che domani finisce il periodo importante e andiamo in vacanza… Domani i giocatori ce li abbiamo e hanno le caratteristiche giuste per giocarla”. Già, ma come si fa lì davanti? Allegri ha le idee chiare: “Domani gioca Cuadrado vicino alla punta o partiremo con i tre davanti. Per quanto riguarda i due che possono far parte del trio offensivo, uno può essere Sturaro, un altro può essere Kean e infine Alex Sandro”. 

Che sia l'occasione per il debutto Champions di Moise Kean, classe 2000, che domenica ha fatto il suo esordio in campionato? Il ragazzo - nato a Vercelli da genitori di origini ivoriane - è stato il primo giocatore nato negli anni Duemila a esordire in Serie A, nonché il giocatore più giovane in assoluto a esordire nella Juventus. Il giovane promette bene, vedremo se Allegri si fida così tanto di lui da schierarlo addirittura titolare in un delicato match europeo. Quanto all'obiettivo, Allegri sa bene che “l'unico risultato che ci garantirebbe il passaggio matematico è la vittoria. Affrontiamo il Siviglia che sta giocando un buon calcio e soprattutto è terza nel campionato spagnolo, quindi sarà una sfida bella come tutte quelle di Champions”.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]