Rinnovo contratti statali, aumenti e assunzioni: stop al blocco. Le novità

22 novembre 2016 ore 10:05, Luca Lippi
Stanziati 2 miliardi di euro totali da destinare esclusivamente alla Pubblica amministrazione, tuttavia gran parte di queste disponibilità sono immobilizzate e non utilizzabili nell’immediato.
La spiegazione è piuttosto semplice; La relazione illustrativa della legge di stabilità ripartisce i fondi rimanenti tra: Contrattazione Collettiva nel pubblico impiego per il triennio 2016-2018; assunzione di personale a tempo indeterminato nella amministrazione dello Stato (incluse Forze dell’Ordine e Corpo dei Vigili del Fuoco), attuazione del bonus straordinario di 960 euro annui da destinare agli agenti non destinatari di trattamento economico dirigenziale, in attesa che si attui il riordino e il rinnovo dei contratti.
Rinnovo contratti
Come dichiarato a più riprese dal Premier Renzi e dal Ministro della Pa Marianna Madia, nel 2017 ci dovrebbe essere il tanto atteso rinnovo dei contratti per la Pubblica Amministrazione; il condizionale è d’obbligo perché in concreto non è mai partita la contrattazione, ma che debba compiersi il passo è stato stabilito dalla Corte Costituzionale che ha definito illegittimo il blocco della contrattazione collettiva che permane da più di 7 anni.
A pochi giorni all’approvazione del testo definitivo della Legge di Stabilità 2017 è già noto che le risorse stanziate non saranno sufficienti per garantire un lauto aumento di stipendio per i dipendenti della Pubblica Amministrazione. 
Al momento si parla di un aumento mensile di circa 20€ lordi al mese. Una cifra irrisoria che non rimborsa assolutamente i dipendenti della Pubblica Amministrazione dei diversi anni in cui hanno dovuto sottostare al blocco del rinnovo contrattuale.

Rinnovo contratti statali, aumenti e assunzioni: stop al blocco. Le novità

Quanto è stato stanziato
Nella Legge di Bilancio per il 2017 sono stati stanziati circa 1,5 miliardi di euro per la riforma del pubblico impiego. 
A questi si aggiungono i 300 milioni di euro stanziati con la precedente Legge di Stabilità per il rinnovo contratti. In totale quindi, aggiungendo anche i 140 milioni riservati per le assunzioni nella scuola, il fondo per la pubblica amministrazione ammonta 1,92 miliardi di euro.
Come sarà suddiviso
Probabilmente sarà utilizzato:
-600/700 milioni di euro per il rinnovo contratti statali, a cui bisogna aggiungere i 300 milioni stanziati lo scorso anno;
-assunzioni a tempo indeterminato di personale della Pubblica Amministrazione. Prima della presentazione della bozza della manovra finanziaria per il 2017, infatti, il Premier Renzi ha annunciato 10.000 assunzioni nella Pubblica Amministrazione tramite concorsi pubblici in uscita nel prossimo anno. La maggior parte delle assunzioni, come testimonia il concorso per la Polizia di Stato, dovrebbero riguardare le Forze dell’Ordine.
-infine, una parte del fondo servirà per l’attuazione degli interventi normativi previsti in materia di reclutamento, stato giuridico e progressione carriera per il personale delle Forze di Polizia e del Corpo dei Vigili del fuoco. Infatti vi ricordiamo che da diversi mesi va in scena un dibattito costante tra sindacati e Amministrazioni per la stesura di un testo ufficiale con le norme relativo al riordino dei gradi per le Forze Armate. Al momento è stata presentata una bozza, che potete consultare leggendo- 
Inoltre, sempre per le Forze Armate, bisognerà trovare dei fondi per la proroga, per l’anno 2017, del bonus degli 80€. 
Quindi, anche questa volta il contributo di 960€ su base annua non sarà strutturale in busta paga, come invece era stato annunciato da Alfano nelle scorse settimane.
Se queste anticipazioni venissero confermate durante la presentazione del testo definitivo della Legge di Stabilità le risorse stanziate dal Governo non sarebbero sufficienti per garantire ai dipendenti della Pubblica Amministrazione un aumento stipendiale soddisfacente. 

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]