Piaga meningite, insegnante 64enne morta in 30 giorni: ripresa e ricaduta

22 novembre 2016 ore 16:25, Americo Mascarucci
Altra vittima della meningite. Si tratta di una professoressa di Livorno deceduta all'ospedale cittadino un mese dopo il suo ricovero.
La donna Lilia Agata Caputo, 64 anni era originaria di Rimini, ma residente a Viareggio. 
Come racconta il quotidiano Il Tirreno il  calvario della professoressa Caputo era iniziato lo scorso 24 ottobre quando aveva cominciato a lamentare la comparsa di febbre alta associata alla improvvisa comparsa di pus. 
Sintomi che hanno fatto ipotizzare la meningite. 
Dopo una serie di esami specifici, è stata diagnosticata una meningite pneumococcica, malattia infettiva delle meningi potenzialmente letale causata da Streptococcus pneumoniae e che - specie per i pazienti adulti - è la seconda forma più comune di meningite dopo quella da meningococco. 
A differenza della meningite meningococcica, ha la caratteristica di non essere contagiosa.
Dopo alcuni giorni in osservazione presso il reparto malattie infettive la situazione sembrava migliorata, tanto da indurre i medici dell'ospedale livornese a sciogliere la prognosi e dichiararla fuori pericolo.
Piaga meningite, insegnante 64enne morta in 30 giorni: ripresa e ricaduta
Invece quando si è cominciato a parlare delle sue possibili dimissioni sono sopraggiunte le complicazioni che hanno portato lunedì mattina al decesso dell'insegnante.

"Rinnovo ancora una volta il mio appello a vaccinarsi a quanti rientrano nelle categorie per le quali la vaccinazione è indicata, e gratuita. Io stessa – aveva detto l’assessore regionale alla Salute Stefania Saccardi – mi sono vaccinata contro il meningococco C l’anno scorso, e voglio ricordare che il vaccino è l’unico strumento per proteggersi. Ricordo che la Regione ha prolungato la campagna straordinaria di vaccinazione contro il meningococco C fino al 31 marzo 2017?. 
Dall’inizio della campagna vaccinale straordinaria, cominciata a fine aprile 2015, al 31 ottobre 2016, sono state somministrate in totale 717.457 vaccinazioni: 194.958 nella fascia di età 11-20 anni; 326.643 nella fascia 20-45; 195.856 dai 45 anni in su.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]