Utero in affitto? E la coppia gay non perdona Giannini

22 ottobre 2014 ore 10:40, Marta Moriconi
Utero in affitto? E la coppia gay non perdona Giannini
A Ballarò, ieri sera, è andata in scena la tv politicamente corretta condotta da un Massimo Giannini ossequioso,
rispettoso e attento alle questioni omosessuali. Tutto bene se non fosse per un inciampo che gli è costato la "ghigliottina" linguistica. Alla parola "utero in affitto" usata dal giornalista, la coppia gay ospite della trasmissione (protagonista con altri della "cerimonia di trascrizione" del sindaco di Roma Ignazio Marino del proprio matrimonio contratto all'estero), si è indignata utilizzando queste parole: "Fossimo in Canada lei sarebbe denunciato". Un intervento che ha lasciato turbato lo stesso conduttore. Evidentemente, al contrario di qualcuno che fa finta di dimenticarlo, "se si perde la battaglia delle parole- ha scritto George Bernanos- si perde la battaglia delle idee”. La reazione è stata quella di uno sbotto, però, che vieta di utilizzare un certo termine a un giornalista che, da che mondo e mondo, riporta la realtà non da addetto stampa delle diverse categorie. Un atteggiamento non rispettoso, neanche misericordioso, tanto meno utile al dibattito. O no? E fa ridere solo pensare che quando qualche 'bacchettone' (come amano definirlo) che ancora esiste-resiste in Italia chiede di fare attenzione all'utilizzo dei termini (spiegando la differenza tra misericordia e verità, focalizzandosi sulla perdita della parola peccato sostituita da quella di imperfezione), venga ripreso e "dis-integrato" dal neo-linguaggio buonista. E' proprio grazie a cotanta realtà che stanno andando al rogo le parole scomode, perché può essere accolto solo il giornalista asservito all'indottrinamento gay-friendly (ragionamento uguale e contrario a quello contestato). Ebbene sì. Ci sono anche i gay bacchettoni, irrispettosi e poco riconoscenti (visto che la trasmissione era un abito  cucito su misura per le loro battaglie, compresa la scelta di Mons. Mogavero).
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]