Boomerang rivoluziona Instagram: l'app che trasforma le foto in video. Cosa cambia

22 ottobre 2015, Andrea Barcariol
Boomerang rivoluziona Instagram: l'app che trasforma le foto in video. Cosa cambia
Instagram lancia la sua terza applicazione: boomerang che sembra destinata a rivoluzionare il social. Da questa sera si potrà realizzare un mini-video mettendo insieme una serie di foto scattate a raffica. Il metodo è semplice: basterà premere un pulsante e la app fa tutto il resto consentendo di cucire insieme una serie di foto in un mini video, della durata di circa un secondo, che verrà riprodotto in loop.

Compatibile per Android e Ios, questa app (gratuita) fa parte della famiglia Creative con Layout (app per creare collage e composizioni di foto) e Hyperlapse (che consente di registrare filmati in time-lapse). L'obiettivo, visto il crescente interesse dei social network per le immagini animate, è quello di offrire la possibilità di  pubblicare brevi video, composti da una serie di fotografie, che si potranno condividere su Facebook e Instagram, oppure salvare sul rullino fotografico dello smartphone.
Boomerang rivoluziona Instagram: l'app che trasforma le foto in video. Cosa cambia

Instagram ha recentemente annunciato diverse novità per la sua piattaforma, compresa la possibilità di condividere ogni immagine tramite messaggi privati e l'introduzione dei post sponsorizzati anche in Italia.

Una vera rivoluzione per quello che, secondo uno studio condotto da Forrester Research, è il social network con maggior percentuali di interazioni
(il coinvolgimento delle persone è infatti di 58 volte maggiore rispetto a Facebook e 120 rispetto a Twitter) sulle base di commenti, like e condivisioni. La ricerca prende ad esempio anche alcuni video pubblicati da grosse aziende su facebook, twitter e instagram per evidenziare l'enorme differenza nel numero di interazioni.



.


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]