Incredibile tragedia Cagliari, a 2 anni muore nel supermercato sotto i cartoni

22 ottobre 2016 ore 12:10, Andrea Barcariol
Dramma a Cagliari. Una bimba di 19 mesi è morta nel punto vendita Metro, in viale Elmas. Non è ancora stata chiarita la dinamica dell'incidente, ma sembra dai primi accertamenti dei carabinieri del Radiomobile della compagnia di Cagliari, che avrebbe ceduto il sostegno di uno scaffale, ad almeno 4 metri di altezza, dove era sistemato un pallet di cartoni per pizze da asporto. L'area è stata posta sotto sequestro. Sul posto stanno operando i carabinieri del Radiomobile e del Nucleo investigativo provinciale di Cagliari per raccogliere tutti gli elementi che possano far luce su questa incredibile tragedia. La bimba era seduta sul passeggino spinto dalla madre e il padre era lì, a pochi passi, quando è improvvisamente caduto dall'alto lo scatolone che l'ha colpita, mentre i genitori sono rimasti illesi. La morte è stata istantanea, nonostante l'immediata richiesta di soccorsi e l'arrivo di un'ambulanza del 118 e dei Carabinieri, per la piccola non c'è stato nulla da fare.

Incredibile tragedia Cagliari, a 2 anni muore nel supermercato sotto i cartoni
Disperati i genitori, la madre incinta ha accusato un malore ed è stata trasportata in ospedale. Impossibile da accettare un evento del genere. La famiglia vive a Sinnai, nell'hinterland cagliaritano. All'esterno del magazzino un cartello avvisa i clienti che "l'ingresso ai minori di 12 anni consentito unicamente sotto la stretta sorveglianza del titolare della tessera e a sua esclusiva responsabilità; è consentito l'accesso di bambini nei passeggini". La bimba avrebbe compiuto 2 anni a dicembre.




caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]