Costi e tempi per l'iPhone 6S in Italia

22 settembre 2015, Andrea De Angelis
Attenzione, le seguenti informazioni si deducono da un giudizio solo parziale del prodotto, visto la nuova versione dello smartphone non è ancora arrivata nello Stivale.. 

Costi e tempi per l'iPhone 6S in Italia
La domanda però sulla convenienza nel comprare un iPhone 6S in Italia si pone già da tempo e, soprattutto, da quando è stato presentato, lo scorso 9 settembre. 

Anche perché il neonato di casa Apple sarà lo smartphone più caro di sempre. Il modello da 16 GB dell'iPhone 6S dovrebbe essere messo in vendita a 779 euro, quello da 64 GB a 889 euro, quello da 128 GB a 999 euro.
Si va ancora più su poi con l'iPhone 6S Plus, la release da 5,5 pollici: 889 euro per la versione da 16 GB, 999 euro per quella da 64 GB, 1.109 per quella da 128 GB.

Businessonline.it mette così in guardia dall'acquisto facile (e, aggiungiamo noi, a volte compulsivo). Perché è vero che l'iPhone 6S ha il 3D Touch, ma tale introduzione ha letteralmente "un peso": si passa dai 129 grammi del predecessore ai 143 dell'attuale. 
L'iPhone 6S è più largo e più spesso dell'iPhone 6 ovvero rispettivamente 67,1 mm contro 67,0 mm e 7,1 mm contro 6,9 mm. 

Occhio poi alla batteria meno performante: è da 1.715 mAh anziché da 1.810 mAh come nell'iPhone 6.
Secondo Apple, però, non cambia nulla e dichiara fino a 14 ore di autonomia in conversazione su rete 3G. Non solo, ma con l'equipaggiamento con l'iOS 9 ci sono diverse possibilità per contenere il consumo energetico e guadagnare fino a un'ora in più di autonomia. 

Infine da non sottovalutare le difficoltà di acquisto: ci saranno abbastanza scorte per l'acquisto online e quello negli store? Il tempo, come sempre, sarà giudice infallibile...
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]