Zanzare, in alto le racchette: tornano anche in autunno

22 settembre 2015, intelligo
Zanzare, in alto le racchette: tornano anche in autunno
Cosa succede? In estate sembravano aver sofferto anche loro il caldo, sarà per le disinfestazioni, ma non se erano viste tante in giro. 

Poi, il ritorno delle zanzare in autunno: colpa l'aumento delle temperature, la forte umidità, e il picco di caldo record ideale per un altro "giretto".

Gli insetti di cui stiamo parlando depongono migliaia di uova per stagione estiva e i gradi tanto alti di questi giorni ne hanno agevolato la schiusura. 

Enrico Alleva etologo dell'Istituto superiore di sanità (Iss) e accademico dei Lincei aggiunge anche: "Diventano più temibili nelle ore più calde perché in questi giorni la mattina è fresco e questi insetti sono più intorpiditi. Poi se il sole riscalda l'ambiente iniziano a riprendersi e diventano attive e temibili".

Non bisogna subito ricorrere alle creme antizanzare, meglio i rimedi animali per l'esperto: "Avere gechi o piccoli rettili in balcone o nei giardini è d'aiuto per frenare la diffusione degli insetti: sono i loro predatori".

Ed esistono anche metodi "preventivi" da applicare: "Avere gechi o piccoli rettili in balcone o nei giardini è d'aiuto per frenare la diffusione degli insetti: sono i loro predatori. Aiutano anche le piante repellenti o far sì che sotto le tettoie o le tegole facciano il nido gli uccelli. Sono semplici accorgimenti che possono però fare la differenza tra avere o meno un giardino o un balcone infestato dalle zanzare".
 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]