Taranto, poltrone per chemioterapia nello stanzino: pazienti nei corridoi

22 settembre 2016 ore 12:49, intelligo
di Eleonora Baldo



Il settore della Sanità in Italia, si sa, non è nuovo ad accuse di malasanità o di sprechi nella gestione del denaro pubblico. Questa volta a farne le spese sono i malati oncologici dell’Asl di Taranto in cura presso gli ospedali di Castellaneta e di Moscati. 
Come denunciato in una interrogazione formulata dal Capogruppo del Pd alla Regione Puglia, Michele Mazzarano, infatti, i pazienti dei due nosocomi sarebbero costretti ad affrontare lunghe code d’attesa per sottoporsi ai cicli chemioterapici e a ricevere la terapia seduti su sedie ordinarie, inadatte a fornire il comfort necessario a soggetti già provati dai trattamenti terapeutici. Tutto questo mentre decine di poltrone nuove sarebbero ferme, ancora avvolte nel cellophane, ormai da due anni negli stanzini dell’ospedale di Castellaneta. 
Taranto, poltrone per chemioterapia nello stanzino: pazienti nei corridoi
“Non c’è nulla di più vergognoso che l’arrogante menefreghismo di dirigenti sanitari insolenti e inerti di fronte alle sofferenze delle persone” ha dichiarato Mazzarano in Consiglio Regionale, tanto più se si pensa che queste poltrone sarebbero facilmente trasportabili e certamente più adeguate dal punto di vista igienico ed ergonomico.   
Dall’Asl di Taranto il DG Stefano Rossi cerca di prendere le distanze dalla polemica indicando nella figura del Dirigente Sanitario dell’ospedale di Castellaneta il responsabile del mancato utilizzo delle poltrone che “Dopo la loro consegna e il loro collaudo” avrebbe preteso “a torto o ragione, che fossero dotate di rotelle”.
Ancora una volta un presunto disservizio che se accertato infastidisce doppiamente: anzitutto perché va a colpire soggetti deboli e già provati da una patologia complessa, secondariamente perché si tratterebbe dell’ennesimo spreco ai danni dei contribuenti che, nonostante il costante aumento delle imposte, non beneficiano di servizi socio-sanitari adeguati. 

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]