I deliri di Marcus Bellamy, l'ex ballerino di Amici che ha strangolato il fidanzato

23 agosto 2016 ore 15:23, Americo Mascarucci
"Perdonami. L'ho fatto per amore". 
Con queste parole il ballerino Marcus Bellamy, che fino al 2009 era uno dei professionisti del programma di Canale 5 Amici, ha confessato su Facebook l'omicidio del fidanzato Bernardo Almonte, pochi istanti dopo l'accaduto. 
Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti sarebbe stato un litigio a scatenare la furia omicida del ballerino. 
Dopo aver ucciso il compagno, dopo aver pubblicato la confessione sui social, Bellamy avrebbe lasciato l'appartamento per avvisare un vicino dell'accaduto per poi recarsi a pregare sul marciapiede. 
Il vicino ha chiamato le forze dell'ordine, che lo hanno arrestato. 
Bellamy ha poi identificato Almonte come il suo compagno, ma si è rifiutato di fornire altre spiegazioni. 
E' stato poi portato al Lincoln Hospital a causa di alcuni dolori al petto e le sue condizioni di salute al momento risulterebbero stabili. 

Tuttavia a leggere i post pubblicati da Marcus su Facebook si evincerebbe come l’omicidio possa essere stato provocato da un retroterra satanico: “"Perdonami. L'ho fatto per amore, l'ho fatto perché ti amo. Lui mi ha detto che odio e amore sono la stessa emozione. Perdonami. Non so quel che faccio. L'ho fatto per amore. Per Dio. In alto" – ha scritto alle ore 16.02 del 19 agosto. 
I deliri di Marcus Bellamy, l'ex ballerino di Amici che ha strangolato il fidanzato
Poco prima però il ballerino ne aveva scritti altri che invocavano il demonio, parlavano di Dio, di amore e odio.
"Sono Dio. Io do la vita ma la posso portare via. Attenzione". 
E poi ancora: "L'ho fatto per amore, perdonami padre e Lucifero".
Insomma, un omicidio dai contorni davvero inquietanti che sembrerebbe ispirato da un mix di follia psichica, possessioni demoniache, allucinazioni religiose. Anche la droga avrà giocato un ruolo? Starà agli inquirenti stabilirlo. 
I referti medici al momento avrebbero parlato chiaro: il ballerino di Amici sarebbe affetto da forti squilibri mentali.
Il professionista americano era molto conosciuto nel panorama internazionale della danza. 
Infatti, dopo l'esperienza nel talent di Maria De Filippi, Bellamy aveva ballato anche con Alessandra Amoroso, poi era approdato a Broadway per il musical "Spider-Man: Turn Off The Dark".
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]