Per la Ferrari inizio 2016 con divorzio. Modi e tempi della separazione con Fca

23 dicembre 2015 ore 9:12, intelligo
Per la Ferrari inizio 2016 con divorzio. Modi e tempi della separazione con Fca
All'inizio del 2016 le strade di Ferrari e Fiat Chrysler si divideranno e si consumerà la tanto attesa separazione. Tra il 1 e il 3 gennaio, infatti, sarà operativa la divisione di Ferrari dal gruppo Fca, come annunciato e confermato in una nota dalla Fiat Chrysler. Separate le due società, la partecipazione di Fca in Ferrari (circa 80% del capitale) sarà distribuita agli azionisti e obbligazionisti della compagnia guidata da Marchionne. Gli azionisti Fca riceveranno una azione ordinaria Ferrari ogni dieci azioni ordinarie Fca e una azione a voto speciale Ferrari ogni dieci azioni a voto speciale Fca detenute.
I possessori del convertendo riceveranno 0,77369 azioni ordinarie Ferrari per ogni MCS unit detenuta alla record date del 5 gennaio 2016. Non saranno assegnate frazioni di azioni Ferrari. I diritti frazionari saranno aggregati e venduti sul mercato dagli intermediari e il ricavato netto verrà distribuito in contanti pro-rata ad azionisti e possessori del convertendo FCA. Inoltre i possessori di azioni FCA riceveranno un pagamento in contanti di 0,01 euro per ogni azione posseduta alla data del 5 gennaio 2016, Considerato che le azioni ordinarie FCA saranno negoziate ‘ex’ Ferrari a partire dal 4 gennaio sia sul Nise che sul Telematico di Borsa Italiana, l’ultima data in cui le azioni ordinarie FCA acquistate includeranno il diritto a ricevere azioni Ferrari sarà il 30 dicembre.

Per la Ferrari inizio 2016 con divorzio. Modi e tempi della separazione con Fca
La stessa Fiat Chrysler comunica in una nota che la controllata americana Fca Us ha rimborsato tutte le obbligazioni secured senior con scadenza 2012 e rendimento dell’8,25% in circolazione.
I bond sono stati rimborsati al valore nominale di 3,08 miliardi di dollari, a cui si aggiungono gli interessi maturati e non ancora pagati e il premio “make-whole” applicabile. Il Record date (giorno in cui il valore di un dividendo viene separato dal titolo azionario) della separazione per le azioni detenute nei sistemi centralizzati di clearing statunitense e italiano sarà il 5 gennaio 2016.
Nel 2013 e nel 2014 il marchio Ferrari è stato riconosciuto come il più influente al mondo, mentre nel 2015 è scesa al nono posto nella classifica stilata da Brand Finance, ma secondo la società di consulenza «è ancora in una forte posizione e il valore del suo marchio è in realtà aumentato del 18% a 4,7 miliardi di dollari; la nuova strategia di capitalizzare sul brand sicuramente farà salire il valore nel breve termine ma un eccessivo sfruttamento rischia di lasciare danni duraturi»

A.B.




autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]