Dopo 12 anni ancora Friends: reunion tra aneddoti, ricordi e le lacrime della Aniston (VIDEO)

23 febbraio 2016 ore 8:50, Andrea Barcariol
Seduti uno accanto all'altro, come sul divano del Central Perk. Dopo 12 anni, gli “amici” di Friends si sono riuniti tutti insieme, o quasi, in onore del regista James Burrows che ha diretto 15 episodi di Friends e lavorato in serie tv popolari come Will e Grace, Frasier, Due uomini e mezzo e The Big Bang Theory. Unico assente "Chandler", che si è fatto perdonare inviando un video messaggio da Londra dove è impegnato con lo spettacolo “The End of Longing”.
Battute, ricordi, lacrime e sorrisi per festeggiare i mille episodi Tv diretti dal regista in una reunion attessima dai fan per la sit-com più amata dagli americani (creata da David Crane e Marta Kauffman, è stata trasmessa dalla NBC dal 22 settembre 1994 al 6 maggio 2004). Lisa Kudrow, David Schwimmer, Courteney Cox, Matt LeBlanc e Jennifer Aniston sono saliti sul palco per mano  accolti dall'applauso dei colleghi in platea. Intervistati dal conduttore Andy Cohen, hanno raccontato come sono diventati veramente amici.

Dopo 12 anni ancora Friends: reunion tra aneddoti, ricordi e le lacrime della Aniston (VIDEO)
La Aniston, che probabilmente ha avuto la migliore carriera tra i sei, non è riuscita a trattenere le lacrime e ha spiegato il rapporto con Burrows. “Faremmo qualsiasi cosa per lui perché ci ha dato veramente l’opportunità di una vita. Abbiamo sperimentato l’amicizia, la famiglia, delusioni di cuore, i bambini, tutto insieme. E’ stato il periodo più bello delle nostre vite. Ci ha insegnato tutto quello che sappiamo sulla commedia e il lavoro di squadra: è il nostro papà". Tanti gli aneddoti, dalle partite a poker alle serate insieme per vedere in tv gli episodi, con il regista che li incoraggiava a essere amici anche nella realtà.
Le tre ragazze hanno raccontato di aver pranzato insieme tutti i giorni, a base di insalate preparate dalla Aniston per mantenersi in linea. L'episodio preferito della Cox è The One With the Blackout (tradotto in italiano «A Lume di Candela»), con la scena del gatto che si attacca alla schiena di Ross in terrazza, mentre la Kudrow ha spiegato che sul loro contratto non c'era alcuna clausola che vietata possibili love story tra i 6 protagonisti. Molto applaudito David Schwimmer, attualmente sul piccolo schermo accanto a John Travolta in American Crime Story”: dove interpreta il capostipite del clan Kardashian, Robert, padre di Kim, Kourtney e Khloe, ma soprattutto uno degli avvocati di O.J. Simpson.




caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]