Samsung Galaxy S7 smartphone dell'anno? Poche le grandi novità

23 febbraio 2016 ore 16:14, Andrea De Angelis
Ci sono smartphone e smartphone così come ci sono utenti ed utenti. Perché diciamocelo pure: fa davvero ridere chi a Natale regala il top di gamma pur di poterlo poi mostrare durante le cene sul tavolo, salvo poi non utilizzarlo quasi mai. Gli smartphone ormai non sono solo telefoni intelligenti, ma veri e propri computer. Certo, non hanno la stessa memoria, ma le peculiarità di cui godono sono talmente numerose che anche i più esperti rischiano di non conoscerle tutte. Figuriamoci chi non se ne intende. Dunque il consiglio è sempre lo stesso: usare l'intelligenza nel momento in cui si sceglie lo smartphone da acquistare o regalare. E non è un gioco di parole. 

Detto questo è chiaro che un prodotto migliore attrae di più. Ci mancherebbe altro. Vuoi per la risoluzione delle foto, vuoi per la qualità di ascolto della musica, ma anche per design e pollici dello schermo. Ci sono poi vere e proprie chicche, dal riconoscimento dell'impronta digitale allo schermo curvo e via dicendo. Insomma, chi più ne ha più ne metta. Arriva però il momento in cui i massimi esperti si interrogano su quale sia davvero il cellulare dell'anno e nonostante l'ascesa (a tratti inarrestabile) di Huawei, a contendersi il primo posto sono quasi sempre Apple e Samsung. Così l'azienda coreana punta ad essere la regina del 2016 grazie all'attesissimo Galaxy S7. Il tentativo di migliorare il precedente modello (S6) sembra riuscito, ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è stato realizzato. 
Iniziamo dalla realtà virtuale prima di passare ai miglioramenti. Su questo Samsung vuole essere all'avanguardia, del resto già nel 2015 aveva fatto debuttare, grazie alla partnership con Oculus (di proprietà di Facebook), il visore Gear VR. Ora rilancia con una videocamera 360 gradi e con lo stesso Mark Zuckerberg a benedire l’alleanza e a incoronare Samsung come l’azienda più pronta, grazie al suo hardware e ai suoi schermi di tipo Amoled, a raccogliere la sfida. Venendo all'estetica diciamo subito che cambia decisamente poco rispetto all'S6. La novità maggiore che riguarda la scocca è quindi la presenza della certificazione IP68 che conferisce ai nuovi S7 la resistenza alle immersioni in acqua e alla polvere. Sotto il profilo hardware sono concentrate le novità maggiori a partire dallo schermo che arriva alla grandezza di 5.5". I nuovi processori assicureranno un miglioramento delle prestazioni di circa il 30%, coadiuvati anche da 4 GB di RAM. 

Samsung Galaxy S7 smartphone dell'anno? Poche le grandi novità
I Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge hanno un prezzo ufficiale: 729 euro per il primo, 829 per il secondo, nelle versioni base da 32 GB. Inoltre tutti i clienti che effettueranno l'ordine entro il 7 marzo, riceveranno lo smartphone l'8 marzo, tre giorni prima della disponibilità ufficiale. A comunicarlo è Samsung Italia, che ha già inserito i due nuovi smartphone top gamma nel suo listino ufficiale. Per il momento sul sito sono disponibili entrambi i modelli nei colori Black Onyx, White Pearl e Gold Platinum, ma solo nell'allestimento base da 32 GB. Chi volesse il modello da 64 o 128 GB dunque dovrà temporeggiare ancora.



 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]