Renzi, le sue camiciuole e la sua mimica. Gli dà una lezione Armani

23 giugno 2014 ore 16:59, Marta Moriconi
Renzi, le sue camiciuole e la sua mimica. Gli dà una lezione Armani
Se a Renzi premier dà fiducia, non gli parlate del Renzi modello che proprio non gli piace. Si parla del più grande stilista italiano, Armani, che ha deciso di dare lezioni di stile a Matteo.
Parlando con la stampa dopo la sfilata di Emporio,  dice che "Renzi è adorabile, ma con quella camiciola bianca....non va bene fare del giovanilismo in mezzo ai signori in scuro, cosa vuol provocare? Sì anche Obama resta in camicia ma la porta con la cravatta e ha un tocco un po’ sexy". Come dire che il nostro Presidente del Consiglio su questo aspetto non possa contare. Poi afferma che Renzi "da che era sindaco di Firenze, che per carità è una cosa importante, adesso fa il presidente del Consiglio e all’improvviso ha scoperto i problemi di questo ruolo, tutte cose da imparare a gestire, ma è bravissimo perché spinge in maniera decisa. Lui ha già una mimica da toscano verace, che trovo divertente, ma non deve accentuare questi aspetti, ci vuole un po’ di bilanciamento". A questo punto arrivano i consigli, che non potevano mancare da un maestro di stile: "Metta la cravatta e indossi meno moda possibile, anche perché lui ora è rotondetto". Un colpo al narcisismo del premier da uno che, anche alla sua età, continua ad allenarsi e a mostrare un fisico di tutto rispetto, come dichiara lui stesso: "Io alla mia età mi alleno ogni mattina, questo è vero, ma io non sono mica il presidente del Consiglio!"
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]