Galaxy S7 è sicuro, la nota di Samsung e l'ultimo aggiornamento

23 novembre 2016 ore 13:48, intelligo
di Stefano Ursi

Dopo le notizie che riportavano dell'esplosione di un Galaxy S7 in Canada, Samsung ha voluto chiarire che i suoi dispositivi sono sicuri e lo ha fatto con una nota nella quale, dopo aver indagato sulle possibili cause del problema, ha fatto presente come essi possano derivare da fattori esterni e non da problematiche legate alla batteria. Secondo quanto raccontato ai media dal cittadino canadese protagonista del brutto incidente, l’esplosione sarebbe avvenuta mentre era al volante della propria auto. L’uomo ha riferito di aver avvertito un forte calore provenire dalla tasca: ha subito tolto il Galaxy S7, che nel frattempo avrebbe iniziato ad emettere fumo. I dispositivi, secondo quanto dichiara Samsung, sono dunque sicuri e ora occorrerà capire quali possano essere stati i fattori 'esterni' da cui siano derivati i problemi di cui alle notizie dei giorni scorsi; intanto oggi arriva il rilascio dell'aggiornamento sempre per Galaxy S7 G930FXXS1BPK1, che arriva dopo quello rilasciato alcune settimane fa.

Galaxy S7 è sicuro, la nota di Samsung e l'ultimo aggiornamento
Dunque in fermento il mondo Samsung, viste le ultime notizie che riportano una corsa sempre più sfrenata al primato nel segmento smartphone fra i vari grandi competitor e dunque rimane la necessità di aggiornare costantemente i prodotti di punta mentre si lavora al rilascio di Andoid Nougat, atteso da tutta la comunità degli amanti del settore. Le novità che riguardano Nougat, infatti, sono diverse e in particolare pare potrà esserci un notevole risparmio sui dati impedendo che alcune applicazioni scarichino automaticamente file e informazioni. Anche le notifiche dovrebbero essere migliorate ed in particolare sarà possibile ordinarle in modo da ricevere per prime le notifiche che maggiormente risultano di nostro gradimento. Con Android 7.0 Nougat inoltre possibile utilizzare due applicazioni in contemporanea grazie alla funzione Multi-Window e dovrebbe essere possibile, in tema sicurezza, accedere a diverse app senza dover inserire Pin o password.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]