Mtv European Music Award: Milano freme per la prima di Ed Sheeran

23 ottobre 2015, Micaela Del Monte
Mtv European Music Award: Milano freme per la prima di Ed Sheeran
Uno degli eventi più attesi della stagione musicale sta per sbarcare a Milano.

Il prossimo 25 ottobre infatti il Forum di Assago, in collaborazione con Expo, ospiterà gli Mtv European Music Awards.

Una città in fibrillazione che ha dato inizio ai "festeggiamenti" già da una settimana, il 17 ottobre infatti ha avuto inizio l'Mtv Music Week con il suo calendario ricco di eventi che culminerà con l'attesissimo concerto gratuito, in piazza Duomo, che vedrà sul palco i Duran Duran, Marco Mengoni, Ellie Goulding, Santa Margaret e Jaselli.

Attesissimi però anche gli ospiti della serata e soprattutto il suo presentatore, ovvero Ed Sheeran che vestirà per la prima volta i panni dello show man:  Fedez, J-Ax, The Kolors, Tiziano Ferro e Marco Mengoni (in gara per il "Best South Europe Act"). Insieme agli artisti italiani ci sono i campioni inseriti nelle altre 16 categorie, ospiti internazionali come Pharrell Williams, James Bay, Mark Ronson, Jason Derulo, Martin Garrix, Macklemore & Ryan Lewis, il nostro Andrea Bocelli insieme a Tori Kelly e, ultimo annunciato, Justin Bieber.

Nomi importanti che però non toglieranno la scena al "padrone di casa", anzi, molti fan sono in attesa proprio di vederlo intrattenere pubblico e ospiti questa volta non con una chitarra ma con la sua simpatia. Il cantante britannico infatti, che verrà affiancato dalla modella/attrice Ruby Rose, è famoso infatti non solo per la sua grande voce, dolcezza e per essere un rubacuori, ma anche per la sua solarità e semplicità che, non a caso, ha conquistato tutti.

In Italia gli EMA arrivano per la terza volta: nel 1998 si tennero a Milano e nel 2004 a Roma. Lo show, presentato in inglese, premia artisti provenienti da ogni parte del mondo. Bruce Gillmer, Executive Producer degli MTV EMA, già un anno fa si dichiarò soddisfatto della scelta di Milano quale location ideale per questa 31° edizione, che si preannuncia speciale proprio per il suo abbinamento con l'Esposizione Universale che si chiuderà il 31 ottobre. Perché anche quella degli EMA è un'esposizione universale, del mondo dello spettacolo, del marketing e della comunicazione, che in piccola parte usa la musica per veicolare il proprio messaggio.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]